€ 16.53
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Storie impreviste e altre storie ancora più impreviste

Storie impreviste e altre storie ancora più impreviste

di Roald Dahl


Fuori catalogo - Non ordinabile

Note su Roald Dah

Roald Dahl nacque il 13 settembre del 1916 a Llandaff, un sobborgo a nord di Cardiff, nel Regno Unito, da genitori provenienti dalla Norvegia. Suo padre morì quando lui aveva quattro anni. La madre, rimasta sola, si è stabilita a Cardiff in quanto il marito desiderava che i figli ricevessero una formazione scolastica presso gli istituti britannici. Terminati gli studi nel 1934, Dahl preferisce iniziare a lavorare, rinunciando alla borsa di studio ricevuta che gli avrebbe permesso di frequentare l’università. Viene assunto dalla Shell Petroleum Company, un’azienda che lui aveva scelto in virtù del fatto che il lavoro svolto lo avrebbe portato a girare il mondo. Trascorre quattro anni nelle colonie inglesi presenti nella zona orientale del continente africano. Allo scoppio della seconda guerra mondiale Dahl si arruola nell’aviazione militare del Regno Unito. Partecipa a numerosi missioni in Africa e in Grecia, riuscendo in breve tempo a raggiungere il grado di tenente. Durante una missione, però ha un incidente. Rimasto senza carburante è costretto ad un atterraggio di emergenza che gli causa fratture al cranio e problemi alla vista. Incapacitato a volare, viene prima rimpatriato e poi viene inviato all’ambasciata inglese di Washington, dove, come molti altri intellettuali britannici di quel periodo, si occupò di propaganda e spionaggio. Inizia la sua carriera di scrittore nel 1942. La sua produzione letteraria comprende numerosi racconti per bambini, ma anche romanzi e volumi in cui racconta la sua esperienza come aviatore. Uno dei suoi racconti più celebri si intitola “La fabbrica di cioccolato” (1964), da cui sono stati tratti due celebri film. Alcune tematiche trattate dall’autore sono state spesso riprese e trasposte in film. Roald Dahl ha inoltre scritto alcune sceneggiature, tra cui quella del film del 1967 dal titolo “007 - You only live twice”, facente parte della serie avente per protagonista l’agente segreto inglese James Bond. Sposato per trent’anni con l’attrice statunitense Patricia Neal, ha divorziato nel 1983 e si è risposato con un’amica dell’ex moglie. Roald Dahl è morto di leucemia il 23 novembre 1990.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Roald Dahl: