Le storie dei furetti. L'ultima guerra

Le storie dei furetti. L'ultima guerra

4.0

di Richard Bach


  • Prezzo: € 16.00
  • Nostro prezzo: € 13.60
  • Risparmi: € 2.40 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Rizzoli

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Shamrock, un'incantevole furetta detective, ha misteriose visioni di un mondo devastato dalla guerra, in cui un furetto solitario cerca qualcuno che lo aiuti a salvare un'intera civiltà. Shamrock capisce che la visione riguarda il passato, anche se le cronache dei furetti non parlano mai di guerre, dato che le pacifiche creature hanno sempre vissuto in armonia. Grazie all'aiuto del collega Burrows, Shamrock scoprirà una verità che ha a che fare con un'astronave e con l'antico autore del decalogo della civiltà furetta. In questo volume finale delle "Storie dei furetti", Bach parla di sentimenti e valori eterni: la colpa, il perdono, la responsabilità di cambiare il mondo. Non solo quello dei furetti.

Note sull'autore

Richard Bach è nato il 23 giugno 1936 a Oak Park, nello stato americano dell’Illinois. Prima di dedicarsi alla narrativa, è stato un aviatore. Inizialmente era un pilota riservista dell’aeronautica militare degli Stati Uniti d’America, successivamente è stato un pilota acrobatico e ha lavorato per la Douglas Aircraft Company, scrivendo manuali tecnici per conto dell’azienda. Gran parte della sua produzione artistica sarà largamente influenzata da queste pregresse esperienze in campo aeronautico. Il volo, in particolar modo nelle sue opere più recenti, è spesso inteso come metafora della vita. Si è sposato con Bette, dalla quale ha avuto sei figli, me nel 1970 i due hanno divorziato. Uno dei loro figli, Jonathan, è un giornalista e ha scritto un libro sul rapporto che ha avuto con il padre. Il romanzo che ha consacrato il successo di Richard Bach come scrittore è stato “Il gabbiano Jonathan Livingstone”, del 1970. Il romanzo è una fiaba dai risvolti morali che racconta della vita di un gabbiano, metafora dell’uomo, il quale dedica tutta la sua vita alla ricerca della perfezione. Il romanzo è stato tradotto in numerose lingue, e, sulla base della storia, è stato sviluppato un film. Proprio sul set dell’adattamento cinematografico, nel 1973 Richard Bach conosce l’attrice Leslie Parrish, che nel 1977 diventerà la sua seconda moglie, dalla quale divorzierà nel 1999, risposandosi nello stesso anno con Sabryna Nelson –Alexopoulos. Il 1 settembre 2012 Richard Bach è stato ricoverato in ospedale in gravi condizioni a causa di un incidente avuto mentre volava con il proprio idrovolante, rimasto incastrato sui cavi dell’alta tensione.
 

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0L'ultima guerra, 09-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Con L'ultima guerra Richard Bach termina la serie delle storie sui furetti. In questo libro ci riserva una sorpresa: la civiltà dei furetti, che non aveva mai conosciuto la guerra e che era sempre vissuta in pace, in realtà sembra che una sorta di conflitto l'abbia conosciuto. Così sembra convinta Shamrock, la furetta detective, ma sarà la verità?
Ritieni utile questa recensione? SI NO