€ 10.50
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

La storia di Ulisse e Argo
€ 12.50 € 10.62
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La storia di Ulisse e Argo

La storia di Ulisse e Argo

di Mino Milani


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Einaudi Ragazzi
  • Collana: Storie e rime
  • Illustratore: D'Altan Paolo
  • Data di Pubblicazione: giugno 1999
  • EAN: 9788879263047
  • ISBN: 8879263048
  • Pagine: 200
Dopo vent'anni di guerra e d'avventura, Ulisse torna alla sua casa, nella pietrosa isola di Itaca. Vi torna fingendo d'essere straniero, nessuno deve riconoscerlo. E nessuno lo riconosce tranne Argo, il suo vecchio cane, che nel vederlo muore d'emozione e di tenerezza. Dal ciglio del duro Ulisse sgorga una lacrima. Che cosa legava i due, l'uomo e il cane? Età di lettura: da 11 anni.

Note su Mino Milani

Guglielmo Milani, noto come Mino Milani, è nato a Pavia il 3 febbraio del 1928. Dopo aver conseguito la laurea in Lettere Moderna, inizia a lavorare presso la Biblioteca Civica di Pavia. Divenuto direttore della biblioteca, ha continuato a lavorarvi fino al 1964. Contemporaneamente, a partire dal 1953, ha iniziato a dedicarsi al giornalismo, collaborando con il Corriere dei Piccoli. Presso la testata, a quel tempo diretta da Giovanni Mosca, lavorò fino al 1977, spesso usando pseudonimi quali Eugenio Ventura e Piero Selva. Per quanto riguarda i libri per ragazzi, Mino Milani ha collaborato con alcuni dei più importanti disegnatori italiani, tra cui Hugo Pratt, Milo Manara, Mario Uggeri e Dino Battaglia. In seguito ha assunto la direzione de “La Provincia Pavese”, ma poco dopo lasciò tale incarico per dedicarsi alla scrittura di opere di narrativa, saggi, biografie e opere di argomento storico. Ha anche scritto numerose opere fantasy, tra cui “Fantasma d’amore”, che fu poi trasposto in versione cinematografica da Dino Risi. Per la sua attvità di scrittore e storico,Mino Milani ha ricevuto numerosi riconoscimenti.