€ 9.30
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Storia della letteratura erotica

Storia della letteratura erotica

di Sarane Alexandrian

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rusconi Libri
  • Collana: Saggi
  • Traduttore: Luoni B.
  • Data di Pubblicazione: 1994
  • EAN: 9788818700770
  • ISBN: 8818700774
  • Pagine: 482
L'erotismo in letteratura è un argomento spesso ritenuto curioso, frivolo, immorale. Questo saggio vuole comprendere invece i motivi più profondi di questo genere letterario e definire con chiarezza i rapporti fra arte e comportamenti sociali. L'autore analizza 963 opere di letteratura erotica, dall'antichità classica fino al surrealismo, da Lisistrata di Aristofane a La monnaie vivante di Klossowsky, tratteggiando le personalità di 344 autori. Alexandrian tenta anche di distinguere i libri erotici che possono di diritto entrare nella letteratura e quelli che rimangono solo documenti psicopatologi- ci, fermo restando che non esiste in realtà distinzione tra erotismo e porno- grafia, quanto tra erotismo e oscenità, che degrada il corpo e la persona.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Un'enciclopedia per tutti, 24-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Quasi un bignami della storia della letteratura erotica. Il testo tratta letteralmente l'evoluzione di questo genere letterario dall'antichità al tardo Novecento senza tuttavia cadere mai in pedanterie o morbosità.
Una narrazione fresca, abbastanza limpida e senza approfondimenti troppo arzigogolati, anzi. Se volessimo infatti trovare un punto debole a questo saggio potremmo evidenziare una certa superficialità riscontrata in alcune sezioni.Ad ogni modo l'estensione cronologica dell'opera stessa giustifica più che abbondantemente il pur sempre eruditissimo autore e le eventuali lacune.
Molto efficace la parte dedicata all'Ottocento inglese, meno quella sul Settecento.
Ritieni utile questa recensione? SI NO