Lo stato della crescita. Verso una nuova alleanza globale fra Stato e mercato

Lo stato della crescita. Verso una nuova alleanza globale fra Stato e mercato

3.0

di Carlo Pelanda


  • Prezzo: € 10.33
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

I limiti dell'assistenzialismo, del welfare e del liberismo nel costruire uno stato che combini efficienza economica ed efficacia sociale sono sotto gli occhi di tutti. E' necessario puntare alla costruzione di un modello forte di stato che compia il processo di modernizzazione politica ed economica iniziato in Occidente. Questo modello è lo "stato della crescita", la cui missione è quella di fornire le opportunità di sviluppo facendo piazza pulita delle contrapposizioni fra destra e sinistra: il cittadino ha il diritto di ottenere dalla comunità un investimento che ne massimizzi le probabilità di assumere una posizione da protagonista del mercato. In cambio si impegna a rendersi sempre più dinamico e autonomo all'interno del mercato stesso.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Come sta l'Italia?, 10-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il prof. Pelanda è un gran conoscitore della situazione economica italiana, avendo collaborato col ministro Tremonti. Lo Stato non può permettersi nè di abbandonare un cittadino, nè di assisterlo. Bisogna trovare un compromesso: fornire a tutti i cittadini la possibilità di inserirsi efficacemente nel mondo del lavoro. La preparazione dell'individuo gli consentirà di provvedere autonomamente alle sue necessità, lasciando allo Stato le situazioni assistenziali di emergenza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO