Una stagione selvaggia

Una stagione selvaggia

4.0

di Joe R. Lansdale


  • Prezzo: € 12.00
  • Nostro prezzo: € 10.20
  • Risparmi: € 1.80 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Hap ha rinunciato da tempo a salvare il mondo: la sua unica preoccupazione è vivere tranquillo, tra chiacchiere oziose e interminabili bevute con l'inseparabile Leonard. Ma il grande sogno degli anni Sessanta gli è rimasto incollato addosso perché non ha mai dimenticato Trudy, la bionda con cui aveva giocato a fare la rivoluzione. Quando Trudy ricompare nella sua vita, chiedendogli di recuperare il bottino di una rapina in banca, accetta l'incarico finendo però a capofitto in una spirale di violenza alla quale potrà sottrarsi soltanto con l'aiuto di Leonard. Quei soldi fanno gola a molti, e c'è chi è disposto a tutto pur di non dover dividere il malloppo. Lansdale accompagna il lettore tra paludi melmose e palazzi fatiscenti, ormai accerchiati dalla nuova America dei centri commerciali e degli immensi parcheggi di cemento. E già dispensa a piene mani quel misto di umorismo sardonico e sottile nostalgia, di idealismo e disillusione che ha fatto di Hap Collins e Leonard Pine una coppia di detective tra le più affascinanti e amate degli ultimi anni.

Note sull'autore

Joe Richard Harold Lansdale è nato a Gladewater, nel Texas degli Stati Uniti, il 28 ottobre del 1951. Durante l’infanzia segue la famiglia che si trasferisce a Nacogdoches, un piccolo paese nelle vicinanze del luogo in cui è nato. Successivamente, la cittadina di Nacogdoches, fungerà da ambientazione per alcuni dei suoi romanzi. Fin da piccolo nutre una forte passione per la letteratura, per i fumetti e per i B-movie. Nel 1972, a soli 21 anni, pubblica il suo primo racconto. In seguito, assieme alla madre, scrive un articolo di botanica, con il quale vince un premio in ambito giornalistico. A questo primo articolo ne seguiranno molti altri, che vengono pubblicati in diverse riviste, principalmente di fantascienza. Il suo romanzo d’esordio è del 1980 e si intitola “Atto d’amore”. Dopo il primo libro decide di dedicarsi a tempo pieno all’attività di scrittore. Appassionato di arti marziali, ha fondato una scuola in cui insegna o stile di combattimento che ha ideato lui stesso, chiamato Maverick Kenpo. Attualmente Joe Richard Harold Lansdale vive a Nacogdoches, assieme a sua moglie Karen, scrittrice, e ai figli Kate e Kasey.
 

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Joe R. Lansdale:


Dettagli del libro

  • Titolo: Una stagione selvaggia
  • Traduttore: Prinetti C.
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi. Stile libero. Noir
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2006
  • ISBN: 8806169548
  • ISBN-13: 9788806169541
  • Pagine: 192
  • Reparto: Gialli
  • Formato: brossura

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 7 recensioni)

4.0Una stagione selvaggia, 31-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Primo thriller pubblicato da Lansdale e anche il rpimo della serie dei due svitati poliziotti americani. A tratti divertente, a tratti scontato, comunque un po' di idee, di atmosfere, e di pallottole dure che vagano per le paludi. Mi piace quando è ironico. Un po' meno quando fa il verso ai noir francesi degli anni '70. L'idea di partenza mi è parsa degna: vediamo due personaggi, che ci arrivano da storie diverse, ma che ora, amici, vivono una loro vita sul versante del tirare avanti. Un bianco reduce dalla sbornia degli anni '70, un po' "rossiccio", ed un nero, gay, che ha fatto il Vietnam, e ha un gran cuore. Due amici improbabili, che vengono coinvolti, da una piccola flotta di ex - libertari, nella ricerca di un tesoro nascosto. C'è la bella, ex di Hap. C'è l'ex-leader che ora pensa al suo ombelico. C'è il ciccione che va in analisi. C'è il malandrino, che cattivo più di così non si può.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Non mi ha convinto, 02-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Primo libro della serie dedicata ai personaggi di Hap e Leonard. Breve, molto scorrevole, ma non mi ha convinto più di tanto; peccato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Una stagione selvaggia, 07-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Primo libro incentrato sulle vicissitudini di Hap Collins e Leonard Pine nel quale si alternano in maniera impeccabile humor e avventura. Davvero divertente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Una stagione selvaggia, 02-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Primo romanzo della serie "Hap & Leonard", un 'improbabile coppia di investigatori "per caso", molto "sui generis". Stile scoppiettante, umorismo ed ironia profusi in quantità, senza per questo privare la tensione che percorre tutto il libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Frizzante, sboccato, irriverente , 20-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Autore a me sconosciuto finora, ho trovato la sua scrittura brillante (non nel senso di comica), ritmata, frizzante, comunque ironica. I protagonisti sono fantastici, i loro dialoghi sboccati, irriverenti, ma divertenti.
Promuovo Lansdale: sicuramente leggerò altro di suo, sicuramente leggerò altro di Hap & Leonard.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Divertente, 02-08-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro è davvero bello: ha una componente noir un po' inquietante in alcuni momenti, e una componente comica che non contrasta assolutamente, anzi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Forte, 21-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non mi era mai capitato di leggere un giallo che mi facesse sganasciare dal ridere finchè non ho incontrato Lansdale: Hap e Leonard, i due protagonisti, sono fantastici e fanno scivolare via la storia in un attimo...
Ritieni utile questa recensione? SI NO