€ 17.10€ 18.00
    Risparmi: € 0.90 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Lo spirituale nell'arte

Lo spirituale nell'arte

di Vasilij Kandinskij

4.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: SE
  • Collana: Testi e documenti
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2005
  • EAN: 9788877106216
  • ISBN: 8877106212
  • Pagine: 168
  • Formato: brossura
"Nell'agosto del 1910, a Murnau in Baviera, Wassily Kandinsky termina uno degli scritti più singolari del secolo. Si intitola "Lo spirituale nell'arte". Non è una dichiarazione di poetica, non è un trattato di estetica, non è un manuale di tecnica pittorica. È un libro di profezie laiche, in cui misticismo e filosofia dell'arte, meditazioni metafisiche e segreti artigianali si sovrappongono e si confondono, nel presentimento di un'arte nuova. L'aurora della pittura, che Kandinsky crede di annunciare, si riverbera anche sulle sue pagine, che ci appaiono insieme incerte e perentorie, divise tra ombra e chiarore." (Dalla postfazione di Elena Pontiggia)

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Lo spirituale nell'arte acquistano anche Punto, linea, superficie. Contributo all'analisi degli elementi pittorici di Vasilij Kandinskij € 12.00
Lo spirituale nell'arte
aggiungi
Punto, linea, superficie. Contributo all'analisi degli elementi pittorici
aggiungi
€ 29.10

I libri più venduti di Vasilij Kandinskij:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0Lo spirituale nell'arte, 01-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche l'arte ha in se qualcosa di logico, e se il solo pensiero puo' far rabbrividire le anime piu' pudiche e ingenue, Kandinsky è pronto a palesarvelo con rimarchevole semplicità
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Lo spirituale nell'arte (Kandinskij), 17-10-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
L'effetto fisico e l'effetto psichico dei colori vengono illustrati da Kandinskij nella usa celeberrima teoria sull'uso del colore, alla quale si unisce una riflessione sulla forma: colore e forma non possono esistere separatamente nella composizione. Un saggio culto per chi ama l'arte.
Ritieni utile questa recensione? SI NO