Spirali

Spirali

4.0

di Jeffery Deaver


  • Prezzo: € 10.90
  • Nostro prezzo: € 10.25
  • Risparmi: € 0.65 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

La scrittura di un racconto rappresenta un'impresa molto più ambiziosa rispetto a quella di scrivere un romanzo. Le sfumature sono essenziali, non c'è spazio per inutili caratterizzazioni o per spiegazioni ridondanti. Così Deaver definisce le caratteristiche di questi sedici racconti, che in poche pagine racchiudono tutte le sue migliori peculiarità. Personaggi che non sono quello che sembrano, eventi che nascondono un "doppiofondo", colpi di scena "a matrioska": dal vendicatore omicida del Seicento che ha come complice William Shakespeare alla storia di un amorevole padre di famiglia che cura lo stress andando a pesca, finché non comprende che uccidere lo rilassa molto di più, fino a un'avventura inedita con protagonisti Lincoln Rhyme e Amelia Sachs.

Note sull'autore

Jeffery Deaver è nato il 6 maggio 1950 a Glen Ellyn, nei pressi di Chicago. Figlio di un copywriter pubblicitario e di una casalinga, fin da bambino manifesta un forte interesse per la scrittura. Dopo gli studi primari si iscrive all'Università del Missouri, dove frequenta un corso di giornalismo. Trasferitosi a New York, si laurea in legge all'Università Fordham. Per otto anni lavora come avvocato per una grande azienda di Wall Street, continuando nel tempo libero a coltivare la sua passione per la scrittura. Nel 1990 decide di abbandonare la carriera da avvocato e di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Il successo internazionale arriva nel 1997, con "Il collezionista di ossa", grazie al quale vince il Premio Nero Wolfe. Oggi è considerato tra i più grandi scrittori di romanzi thriller, vincendo per tre volte l'Ellery Queen Readers Award for Best Short Story of the Year, il British Thumping Good Read Award, il Crime Writers'Association's Ian Fleming Steel Dagger Award ed è stato più volte finalista all'Edgar Award. Tra i numerosi romanzi, ricordiamo "I corpi lasciati indietro" (2009) e "James Bond 007 - Carta Bianca" (2011), romanzo con cui raccoglie il testimone che porta la firma di Ian Fleming e che gli è stato consegnato da Sebastian Faulks. Vive e lavora tra la California e Washington.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Jeffery Deaver:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Spirali e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.2 di 5 su 5 recensioni)

4.0Spirali, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dei sedici racconti presenti nel libro quello che ho preferito è il racconto di Lincoln Rhyme e di Amelia Sachs. Il mio è comunque un punto di vista: tutti i racconti sono interessantissimi, con quella base di suspance e di mistero che li ammanta in toto. Un libro fatto per essere letto lentamente, per meglio apprezzare le sfumature di un tipo di lettura che si presterebbe ad una rapida conclusione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Ve lo consiglio, 04-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Generalmente i racconti, specie quelli brevi, nn mi piacciono, ma questi son veramente simpatici, perchè credi che vadano in un senso e poi c'e' sempre il ribaltamento... Non posso raccontarveli perchè altererei il finale, pero' diciamo che molte volte quella che sembra la vittima, si trasforma in killer o chi indaga viene trasformato in pedina... Ve lo consiglio...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Spirali, 25-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Una serie di sedici racconti gialli, uno più bello dell'altro. Differenti i personaggi, le ambientazioni e i periodi storici che fanno da sottofondo a questa raccolta carica di suspance. Colpi di scena a profusione rendono il lettore completamente dipentente dalla penna di questo grande giallista contemporaneo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Storie piacevoli e mai banali!!, 24-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Le storie più lunghe sono sicuramente più interessanti perchè danno modo all'autore di districare meglio la storia.
Ma in definitiva sono tutte belle e si leggono velocemente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.016 piccole grandi opere, 15-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
"Spirali" è una delle opere più belle di Deaver perchè è una raccolta di 16 thriller uno più bello dell'altro... A nessun appassionato lettore di questo genere può mancare questo favoloso libro. Lo consiglio vivamente!!
Ritieni utile questa recensione? SI NO