€ 9.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La spiaggia rubata

La spiaggia rubata

di Joanne Harris

4.5

Prodotto momentaneamente non disponibile
Siamo in un salotto delle coste della Bretagna, Le Devin. Sull'isola ci sono due villaggi: Les Salants, che la giovane Mado, ritornando sull'isola dopo dieci anni passati a Parigi, trova ancora più povero di quando l'aveva lasciato; e Les Houssinières, che grazie allo spirito imprenditoriale di Claude Brismand è diventato una località turistica di grande richiamo. Mado capisce che la miseria di Les Salants è dovuta all'avanzamento del mare, mentre l'altro villaggio prospera grazie alle barriere spartiacque costruite dall'avido Brismand. Quando cerca di spiegarlo ai suoi amici, Mado incontra solo scetticismo e rassegnazione. Ma non demorde: per ridare prosperità al villaggio dovrà addirittura inscenare un miracolo.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Joanne Harris:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 7 recensioni)

5.0Meraviglioso, 29-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La spiaggia rubata è uno ei romanzi più belli di questa grande scrittrice. Infatti la trama è cosi magica e appassionante che avvolge il lettore fin da subito. Dei personaggi ve ne innamorerete fin da subito, per via della dinamicità del loro carattere e della loro magia. Un libro eccezionale che vi consiglio!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 27-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un testo molto piacevole e immediato. La spiaggia rubata ruba sicuramente molti sorrisi al suo lettore. Infatti è originale per via della trama ma anche piacevolssimo nello stile, asciutto e perfettamente raccolto attorno a delle vicende appassionanti e intriganti, al limite del possibile, piena di magia e personaggi cosi avvincenti!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Piacevole, 19-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Leggrlo a distanza di anni mi ha fatto riscoprire il gusto della scrittura magica e profonda della Harris! Un testo piacevole e avvincente. Riesce a ideare delle storie così profonde e dinamiche che non lasciano indifferente nessun lettore. Il suo stile è fluido e affatto prolisso nelle descrizioni; risultando immediato e fresco fin dalle prime pagine. Sicuramente un buon romanzo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Splendido, 19-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Secondo me è ancora più bello di Chocolat. C'è tutto in questo libro: c'è sentimento non melenso, c'è psicologia non cervellotica, c'è natura, c'è paesaggio, c'è vivacità, c'è mistero. Non è un libro allegro, anzi è abbastanza cupo, ma mi sono sentita presa in maniera piacevolissima. E il finale non è affatto scontato come da un certo punto in poi uno si potrebbe aspettare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Tre stellette meno meno., 06-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Claustrofobico, soffocante, immobile, è questo il clima dell'isola e l'atmosfera che si respira nel romanzo.
A parte rari momenti di coesione sociale ed eventi fuori dall'ordinario, non brilla la prosa dell'autrice, di solita sempre ottima a dispetto della storia narrata, né brillano i protagonisti, che rimangono sempre opachi e sfumati.
Molti, decisamente troppi refusi ed un uso della punteggiatura spesso scorretto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La spiaggia rubata, 01-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo libro la Harris dà spazio ai silenzi, ai sospiri. Molto carino ma non ho trovato lo stesso coinvolgimento di Chocolat.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0bello e coinvolgente, 13-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L'isola dove si svolge la storia di questo romanzo è un luogo particolare. l'autrice parte da un personaggio per poi descrivere tutti gli abitanti dell'isola che si completano a vicenda. La storia ha forse con un finale un po' scontato ma lascia comunque spazio ai sentimenti e alla speranza per il fututo delle prossime generazioni.
Il ritmo è serrato e molto coinvolgente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO