Spatial neglect. A representational disorder? A festschrift for Edoardo Bisiach

Spatial neglect. A representational disorder? A festschrift for Edoardo Bisiach

di J. C. Marshall, G. Vallar (a cura di)


  • Prezzo: € 40.00
  • Nostro prezzo: € 36.00
  • Risparmi: € 4.00 (10%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Elsevier

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

In sintesi

Questo libro celebra il lavoro di Edoardo Bisiach – uno dei fondatori della Neuropsicologia italiana – sulla negligenza spaziale unilaterale. Si tratta di un deficit, molto spesso associato a lesioni dell'emisfero cerebrale destro, a causa del quale i pazienti non hanno la percezione di ciò che avviene nella porzione di spazio opposta al lato cerebrale leso. La negligenza può riguardare sia lo spazio intorno al paziente sia il suo stesso corpo, provocando gravi ostacoli allo svolgimento di molte attività quotidiane. Nel 1978 Bisiach dimostrò che la negligenza spaziale unilaterale compromette la rappresentazione mentale dello spazio. Gli studi embrionali di Bisiach chiarirono che la negligenza spaziale fornisce un punto di vista unico per analizzare la natura complessa della cognizione spaziale, la sua architettura funzionale e le basi neurali, aprendo la strada a enormi sviluppi della ricerca. Il libro presenta lo stato dell'arte della ricerca sulla negligenza spaziale unilaterale, con contributi dei maggiori specialisti mondiali. Description of this Cortex Book:The book celebrates the work of Edoardo Bisiach - one of the founders of Italian neuropsychology - on unilateral spatial neglect. Bisiach's seminal work made it clear that spatial neglect provides a unique window to investigate the multi-component nature of spatial cognition and conscious experience, in its functional architecture and neural underpinnings, paving the way to an enormous development of research. The book presents state-of-the-art research on unilateral spatial neglect, with contributions by leading scientists from Europe, Israel, North America and Australia. It will be essential reading for neuropsychologists, neurologists and all students of cognition and its disorders.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro