€ 18.80€ 20.00
    Risparmi: € 1.20 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Spartaco. Le armi e l'uomo

Spartaco. Le armi e l'uomo

di Aldo Schiavone


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi. Storia
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2011
  • EAN: 9788806196677
  • ISBN: 8806196677
  • Pagine: IX-128
  • Formato: rilegato
Roma, anni settanta del I secolo avanti Cristo. La terribile realtà dello schiavismo imperiale romano nell'epoca del suo culmine: fenomeno atroce e complesso, ma difficile da decifrare, perché gli antichi, che in tanti stati dell'anima ci sembrano vicinissimi, quando parlano dei loro schiavi, rivelano d'improvviso tutto l'abisso che li divide da noi. Un uomo che tentò di sconfiggere la Repubblica all'apice della potenza; il 'miracolo' economico romano; la più famosa e pericolosa rivolta servile della storia antica; la crisi delle istituzioni e dei gruppi dirigenti che avrebbe portato, qualche decennio dopo, al colpo di stato di Augusto. Quando la storia sa diventare autentico racconto.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Spartaco. Le armi e l'uomo acquistano anche I 7 re di Roma. Storia e leggenda di Pietro Seddio € 17.90
Spartaco. Le armi e l'uomo
aggiungi
I 7 re di Roma. Storia e leggenda
aggiungi
€ 36.70

I libri più venduti di Aldo Schiavone:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Spartaco, 24-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Personaggio celebre, divenuto emblema della rivolta degli schiavi nell'antichità. Il lavoro di ricostruzione dello storico è stato accurato; la figura di Spartaco viene tratteggiata con occhio attento sia agli aspetti militari sia a quelli umani. Pur non essendo un'opera molto vasta, riesce a tracciare un quadro esauriente della situazione sociale in Italia nel I secolo a.C., con particolare riguardo, ovviamente, alla condizione degli schiavi.
La lettura è coinvolgente. Alla fine si desidera sapere di più di un periodo tanto travagliato e decisivo per la storia romana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO