€ 14.10€ 15.00
    Risparmi: € 0.90 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La Spagna imperiale 1469-1716

La Spagna imperiale 1469-1716

di John H. Elliott

3.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Storica paperbacks
  • Traduttore: Ca' Rossa A.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2006
  • EAN: 9788815110930
  • ISBN: 8815110933
  • Pagine: 477
  • Formato: brossura
Il libro traccia la parabola di un paese che nell'arco di solamente due secoli da piccolo e isolato divenne rapidamente la potenza dominante d'Europa e del mondo e altrettanto rapidamente decadde. La narrazione prende le mosse dal 1469, allorché il matrimonio dei "re cattolici" Ferdinando e Isabella unificò i regni di Castiglia e Aragona, per passare alla politica di "reconquista" dei territori iberici in mano musulmana, alla scoperta dell'America e al conseguente instaurarsi di un impero immenso, che vive la sua stagione d'oro nel pieno Cinquecento con i regni di Carlo V e di Filippo II, e vertiginosamente decade nel corso del Seicento.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La Spagna imperiale 1469-1716 acquistano anche Storia moderna 1492-1848 di Carlo Capra € 24.65
La Spagna imperiale 1469-1716
aggiungi
Storia moderna 1492-1848
aggiungi
€ 38.75


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0non del tutto convincente, 22-10-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Elliott si concentra in modo sistematico e puntuale sulle corone di Castiglia e Aragona, di cui delinea i carateri amministrativi, giurisdizionali,burocratici. Rimangono tuttavia nettamente sullo sfondo le vicende dei possedimenti europei (Paesi Bassi,Italia)
Ritieni utile questa recensione? SI NO