Cerca
 
 

South Park e la filosofia

South Park e la filosofia

curato da Arp R.


  • Prezzo: € 17.00
  • Nostro prezzo: € 16.15
  • Risparmi: € 0.85 (5%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
2.0
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 16 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

"'South Park e la filosofia!' raccoglie diciannove brevi saggi filosofico, rigorosi e divertenti, che guardano al nostro presente attraverso gli occhi sovversivi, blasfemi, e al tempo stesso geniali, dei personaggi di uno dei programmi televisivi più di successo e più censurati del nostro tempo."

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano South Park e la filosofia acquistano anche Io amo. Piccola filosofia dell'amore di Vito Mancuso € 12.66
South Park e la filosofia
aggiungi
Io amo. Piccola filosofia dell'amore
aggiungi
€ 28.81

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: South Park e la filosofia
  • Curato da: Arp R.
  • Traduttore: Nifosi E.
  • Editore: Isbn Edizioni
  • Data di Pubblicazione: Luglio 2009
  • ISBN: 8876381309
  • ISBN-13: 9788876381300
  • Pagine: 320
  • Reparto: Filosofia > Filosofia popolare
  • Formato: brossura

Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su South Park e la filosofia e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  2.0 (2 di 5 su 1 recensione)


2.0South Park e la filosofia, 06-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di M. Solferino - leggi tutte le sue recensioni

Noioso non perchè parla di filosofia, ma perchè lo fa con lo stile irritante dei vecchi che si credono giovani e moderni solo perchè usano delle parolacce in un saggio o perchè usano nella stessa frase le parole "Socrate" e "Cartman". I saggi che compongono il libro non sono interessanti, nè come riflessioni filosofiche nè come modalità di lettura della serie televisiva più importante degli ultimi 10 anni. La banalità si mischia spesso ad interpretazioni quantomeno discutibili, e il continuo citare gli stessi episodi dà la sensazione che i differenti autori abbiano in realtà visto solo quelli.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO