Sono pazza di te

Sono pazza di te

4.0

di Rossana Campo


  • Prezzo: € 12.91
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Giornate estive piene di confusione. La protagonista, un'eroina al rovescio, è innamorata e stravagante e usa la pittura come terapia. Pascal l'ha lasciata e vive con Goli, un'iraniana mezza sballata che, come lei, è stata per un po' in un ospedale psichiatrico. In fondo lì non stava male, in mezzo a quelli che non ce la fanno, quelli che parlano con la Madonna, quelli che passano il tempo a tingere i capelli a una bambola. Ma la protagonista del romanzo ce la fa. E' forte, combatte, resiste, finché un giorno, affacciandosi da un silenzio e da una lontananza durati quindici anni, arriva Renato Reian, suo padre. Chi è quest'uomo scappato via, la prima grande, cocente, indimenticabile delusione di una figlia?

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Sono pazza di te e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Rossana Campo, 21-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La scrittura di Rossana Campo è un flusso continuo di pensieri e di parole. Sono i dialoghi dei personaggi, i loro monologhi interiori a portare avanti il racconto. I suoi personaggi sono improbabili, ma allo stesso tempo estremamente reali. In questo libro non accede granché in termini di azione ma la vita dei protagonisti cambia e si evolve. Come accade nella vita vera.
Ci vuole poco per leggerlo sia per la brevità sia per l'agilità dell'autrice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0una piccola verità, 27-05-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La piccola verità raccontata in questo libro è che non esistono amori perfetti, vite perfette, amici perfetti nè genitori perfetti... Ciò che esiste ed è reale è il sentimento violento o delicato, l'emozione che scegliamo di vivere e di esternare ci rende vivi... Non folli.
Ritieni utile questa recensione? SI NO