La solitudine del morente

La solitudine del morente

di Norbert Elias


  • Prezzo: € 9.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

L'isolamento del morente e la rimozione dell'idea della morte sono espressioni di quel controllo delle emozioni che, secondo Norbert Elias, caratterizza la nostra civiltà. Nelle società industriali avanzate si invecchia e si muore sempre più spesso da soli, angosciati dall'evento innominabile che si approssima. Nelle civiltà del passato, invece, in cui fortissimo era il senso di appartenenza a una comunità che trascendeva l'individuo e che gli sarebbe sopravvissuta, anche la morte poteva essere affrontata senza terrore. Scritto a quasi novant'anni, "La solitudine del morente" è nel contempo il lucido testamento di un sociologo e la testimonianza rasserenante di un uomo che traccia il bilancio della propria esistenza.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: La solitudine del morente
  • Traduttore: Keller M.
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Intersezioni
  • Data di Pubblicazione: novembre 2005
  • ISBN: 8815104836
  • ISBN-13: 9788815104830
  • Pagine: 110
  • Reparto: Sociologia > Morte
  • Formato: brossura