Il sogno più dolce

Il sogno più dolce

3.0

di Doris Lessing


  • Prezzo: € 10.00
  • Nostro prezzo: € 8.50
  • Risparmi: € 1.50 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Feltrinelli


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Sono gli anni sessanta e la famiglia Lennox sembra non volersi o non potersi risparmiare nessuna contraddizione. I giovani, che rompono i tradizionali vincoli e chiedono libertà, vengono considerati dalle generazioni più vecchie come persone seriamente danneggiate. E Julia, la matriarca del clan, ne conosce anche il motivo: "Non è possibile passare attraverso due orribili guerre e poi dire: 'È finita, adesso si torna alla normalità'. Si sono accartocciati, i nostri figli, sono figli della guerra".

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Doris Lessing:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 2 recensioni)

3.0mi aspettavo di più, 09-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
é il primo libro che leggo della Lessing e non mi ha lasciata pienamente soddisfatta: la prima parte è noiosa perchè gira tutto intorno a questa casa, dove accadono sempre le stesse cose, spesso improbabili. La voce narrante è quella di Frances, una donna che non mi ha entusiasmato come personaggio. La seconda parte è migliore perchè la protagonista diventa Sylvia, una donna fragile e forte allo stesso tempo, che sa farsi valere anche nella lontana Africa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0uno sguardo disincantato sugli anni 60, 17-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro solido e ben scritto, anche se a tratti poco avvincente. Racconta un modo di concepire la vita che stranierà i 30/40enni di oggi. In una grande casa d'altri tempi, una donna, Frances, accoglie un gruppo eterogeneo di giovani amici dei figli, e se ne assume la responsabilità e il sostentamento. Quasi tutti sono accomunati dall'impegno politico e dall'adorazione acritica nei confronti di "compagno Jhonny", ex marito di Frances e figlio della vecchia padrona di casa. Jhonny è uno dei capi del partito comunista, e si rivela un immaturo egoista che nasconde le sue meschinità dietro il paravento dell'ideologia. Con questo libro, Doris Lessing getta uno sguardo impietoso su una generazione compromessa dalla disgregazione dei legami famigliari e dall'opprimente cappa ideologica disumanizzante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO