€ 7.80
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Sogno di una notte di mezza estate. Testo inglese a fronte

Sogno di una notte di mezza estate. Testo inglese a fronte

di William Shakespeare

5.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: I grandi libri
  • Edizione: 16
  • Data di Pubblicazione: giugno 2002
  • EAN: 9788811364504
  • ISBN: 8811364507
  • Pagine: LX-181
  • Formato: brossura
Piccolo dramma che - come ha scritto Croce -"sembra nato da un sorriso tanto è delicato, sottile, aereo", è uno dei testi shakespeariani più frequentemente rappresentati. Il tema è l'amore, con le sue zone buie e le sue armonie conquistate faticosamente. Perfetta e poetica fusione tra il mondo fantastico delle allegorie rinascimentali e quello amoroso dei romanzi cavaliereschi, ha una struttura complessa - sono quattro gli intrecci che si dipanano nei suoi cinque atti - e una stupefacente ricchezza di significazioni e interne implicazioni. I movimenti e le passioni degli innamorati che vi agiscono si avviluppano in nodi assurdi e si dipanano d'incanto, disegnando gli arabeschi d'un "sogno" apparentemente insensato, in realtà governato dal capriccio d'Amore.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Sogno di una notte di mezza estate, 20-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il mio libro preferito in assoluto. Shakespeare ha creato un mondo con le fate cosa ai suoi tempi quasi impensabile. Un avanguardista direi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO