Una sociologia della globalizzazione

Una sociologia della globalizzazione

di Saskia Sassen


  • Prezzo: € 21.50
  • Nostro prezzo: € 18.27
  • Risparmi: € 3.23 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Cos'è la globalizzazione? Il termine comprende due distinti insiemi di dinamiche. Il primo riguarda la formazione di istituzioni e processi esplicitamente globali quali l'Organizzazione mondiale del commercio, i mercati finanziari globali, il nuovo cosmopolitismo, i Tribunali internazionali per i crimini di guerra. Il secondo insieme comprende processi la cui scala non è necessariamente a un tale livello di globalità, ma che fanno comunque parte della globalizzazione. Processi localizzati in ambiti nazionali, ma che concernono network transconfinari, organizzazioni ambientaliste o di tutela dei diritti umani, politiche monetarie e fiscali attuate sotto le direttive del Fondo monetario internazionale. Realtà nazionali e subnazionali poco studiate che obbligano la sociologia a crearsi un nuovo sistema categoriale e concettuale; presupposti che consentono all'autrice di fare la radiografia puntuale ed efficace di grandi processi in corso che scavalcano le frontiere e disseminano i loro effetti ovunque.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Una sociologia della globalizzazione acquistano anche Che cos'è la globalizzazione. Rischi e prospettive della società planetaria di Ulrich Beck € 17.29
Una sociologia della globalizzazione
aggiungi
Che cos'è la globalizzazione. Rischi e prospettive della società planetaria
aggiungi
€ 35.56


Dettagli del libro