La società industriale decadente

La società industriale decadente

di Antonio Carlo


  • Prezzo: € 21.49
  • Nostro prezzo: € 20.63
  • Risparmi: € 0.86 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

In sintesi

Questo volume di Antonio Carlo, edito per la prima volta alla metà del 1980, affronta il tema della crisi della società attuale, che per l'autore non è una società post-industriale, ma una società in cui tutte le contraddizioni dello sviluppo, fondato sull'industria e sul capitale, sono arrivate a piena maturazione, determinando una situazione di crescente ingovernabilità senza alcuna possibile soluzione. Il tema dell'impianificabilità del capitalismo, oggetto di un altro volume dal titolo analogo edito da questa stessa casa editrice, è affrontato daun'angolazione visuale generale e mondiale (mentre nel precedente lavoro erano relativamente privilegiate le vicende italiane) e a partire dalla struttura socio-economica dell'attuale sistema capitalistico. A tal proposito Carlo recupera criticamente (cap. I) i concetti di plusvalore e lavoro produttivo, fondando su di essi gli antagonismi sociali. Nei capitoli II e III sono analizzate le contraddizioni strutturali che determinano la disoccupazione, il ""boom"" demografico del Terzo Mondo e l'inflazione, mali assolutamente incurabili e fonti di gravissime distorsioni e di problemi esplosivi. La dinamica della crisi, conseguente all'emergere di queste contraddizioni, è analizzata nei due ultimi capitoli (IV e V), il secondo dei quali, assai corposo e documentato, compare per la prima volta in questa nuova edizione.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Antonio Carlo:


Dettagli del libro

  • Titolo: La società industriale decadente
  • Editore: Liguori
  • Edizione: 2
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2001
  • ISBN: 8820710935
  • ISBN-13: 9788820710934
  • Pagine: 240
  • Reparto: Sociologia