€ 8.93€ 9.50
    Risparmi: € 0.57 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Come smettere di fare la vittima e non diventare carnefice

Come smettere di fare la vittima e non diventare carnefice

di Giulio C. Giacobbe

3.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2010
  • EAN: 9788804595786
  • ISBN: 8804595787
  • Pagine: 165
  • Formato: brossura
La combinazione vittima-carnefice è sempre esistita, sin dai tempi di Adamo ed Eva. Ma se non fare il carnefice è un optional, smettere di fare la vittima è indispensabile, se non si vuole morire di crepacuore. Sembra incredibile ma fare o non fare la vittima dipende da noi. Perché si può smettere di fare la vittima in qualsiasi momento. Questo libro te lo dimostra e te lo insegna. Per questo è un libro rivoluzionario, come tutti i libri di Giacobbe. È un libro che capovolge la visione della vita e dei. rapporti fra le persone. Un libro che può ridare speranza e felicità a chi le ha perdute. Un libro scritto per le vittime. Per aiutarle a smettere di essere vittime. Ma anche un libro scritto per i carnefici, che spesso non sanno neppure di esserlo. Per aiutare anche loro a smettere, di fare i carnefici.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  2.5 (2.8 di 5 su 4 recensioni)

3.0Spassoso ma..., 24-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' divertente, davvero divertente, al punto da sghignazzare leggendolo. Però, si c'è un però, non sono proprio sempre d'accordo sulle teorie proposte. Onestamente... Davvero dovremmo giustificare l'adulterio perché è un atto istintivo? Siamo d'accordo che certe donne possono spingere a tradire, ma che questo sia giusto è un altro paio di maniche. In ogni caso è un libro spassoso e con alcuni interessanti spunti di riflessione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Interessante, 08-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Interessante e breve manuale su come smettere di fare la vittima, ma, allo stesso tempo, non diventare carnefice. Argute e divertenti le descrizioni di alcune tipologie di persone e caratteri. Il messaggio del libro, in sintesi, è che per uscire dal ruolo di vittima bisogna crescere e diventare adulti smettendo di farsi venire tante inutili turbe mentali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Come smettere di fare la vittima e , 02-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Ha il merito di puntare il dito contro l'Eterno Frignone, tipo umano insopportabile e purtroppo diffusissimo. Le pagine sulle nevrosi di coppia, poi, sono oro puro. Ma tra battute, storielle e digressioni sull'uso della virgola, la carne al fuoco è davvero troppo poca.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0C'e' del vero in questo libro.., 06-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
E' tutto vero. Battute spiritose dello scrittore a parte, e' vero che ci cuciamo dei ruoli per giustificare il nostro essere passivi, o dominatori. Ve lo consiglio, e' utile per comprendere alcune dinamiche. Di coppia, ma non solo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO