€ 5.52€ 6.50
    Risparmi: € 0.98 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Sly

Sly

di Banana Yoshimoto

3.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Universale economica
  • Edizione: 5
  • Traduttore: Gerevini A. G.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2008
  • EAN: 9788807815751
  • ISBN: 8807815753
  • Pagine: 136

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Feltrinelli
Tokyo, oggi. Kiyose, la giovane donna che racconta la storia in prima persona, viene a sapere che Takashi, un suo caro amico bisessuale con il quale aveva avuto una relazione, è sieropositivo. La notizia sconvolge il piccolo cerchio di amici di cui fanno parte anche Mimi, l'attuale compagna di Takashi, e Hideo, un giovane gay che a sua volta ne era stato l'amante. Hideo e Kiyose si convincono a fare il test, il cui esito si saprà non prima di due settimane. Per sfuggire all'intollerabile attesa, gli amici decidono di realizzare un vecchio sogno: visitare insieme l'Egitto. Il viaggio, intenso e a tratti rarefatto, prevede come ultima tappa Roma, che riserva loro l'incanto degli attimi che si sanno irripetibili.

Acquistali insieme:

Sly
aggiungi
Perdersi per poi ritrovarsi. Suggerimenti per non smarrirsi lungo il sentiero della vita
aggiungi
€ 14.54

I libri più venduti di Banana Yoshimoto:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Sly e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.4 di 5 su 7 recensioni)

3.0Lettura piacevole , 06-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Una bella lettura, giusto per passare il tempo. Non è molto impegnativo anche se la storia è molto forte. LA Yoshimoto riesce a rendere leggero temi anche molto complicati, proprio come quello della Aids. Un buon libro, ma se si cerca qualcosa di più impegnativo e significativo non è il libro giusto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Egitto, 23-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
I libri della yoshimoto di per se sono un po pesanti, questo libro non sono riuscito a finirlo. Molto approfondito sul turismo egiziano.
Il libro parla di tre amici, una donna e due uomini, uno degli uomini scopre di essere sieropositivo... Per svagarsi i tre intraprendono questo viaggio in egitto.
Non consigliato
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0tre amici,, 29-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
un forte legame che li unisce da anni. Un'occasione per fare un viaggio in Egitto, li riunirà. Tornano le tematiche chiave della Yoshimoto, la morte e il ricordo. L'autrice parla con la delicatezza che le conviene di argomenti pesanti, la malattia c'è e i protagonisti ne sono consapevoli ma non sono mai espliciti, è più importante ricordare un'amicizia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0amici per sempre , 23-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei libri più toccanti che ho letto della Yoshimoto. Un viaggio in Egitto per stare tutti insieme, forse per l'ultima volta, prima che una grave malattia porti via uno di loro. Mi sono ritrovata a piangere mentre lo leggevo. Bellissimo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0è un libro, 09-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
dove vengono affrontate tematiche tetre e disperate con un certo distacco, dove la gravità del male viene continuamente aggirata. Questo viaggio ai limiti della spensieratezza risulta un rito catartico per evitare lo sconforto, la paura, la tristezza.
Il motivo dominante dell’opera è proprio un certo senso di impotenza, unito alla spensieratezza di chi non si abbandona alla disperazione più affossante.
Un’opera piacevole anche se velata di una diffusa tristezza, calda e misteriosa per la narrazione dell’esplorazione turistica dell’Egitto, di quei luoghi sacri ed enigmatici che distolgono l’attenzione dal dramma che si svolge fra i protagonisti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0storia di un'amicizia indissolubile, 29-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia di un'amicizia indissolubile e di una tristezza indicibile. Il racconto di quello che potrebbe essere l'ultimo viaggio insieme di tre amici per la pelle. Un viaggio che viene fatto dopo la scoperta della malattia di uno di loro. Un viaggio che li porterà a scoprire aspetti nuovi, emozioni mai provate e che li farà crescere molto. Bello e intenso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Deludente..., 06-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
In una parola: deludente.
La prima parte è fastidiosamente prosaica.
Si riprende un po' nella seconda parte, durante il viaggio in Egitto, anche se esprime sempre lo stesso concetto per le restanti pagine.
Confesso che ho fatto fatica a finirlo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO