€ 20.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il signore di Barcellona

Il signore di Barcellona

di José Lloréns

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Omnibus stranieri
  • Traduttore: Marchetti P.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2010
  • EAN: 9788804603238
  • ISBN: 8804603232
  • Pagine: 691
  • Formato: rilegato
Barcellona, anno 1052. Quando Marti Barbany de Montgri, giovane contadino, varca per la prima volta le porte della città che cambierà per sempre la sua vita, un anello e una piccola pergamena sono tutto ciò che possiede e che gli serve per riscattare la cospicua eredità lasciatagli dal padre. Ha così inizio la grande avventura che lo porterà a diventare un personaggio di spicco nella città dalle mille opportunità. Con grande fiuto e ingegno, Marti si arricchisce sempre più dedicandosi al commercio, ma l'impresa più ardua è quella di diventare cittadino di Barcellona e coronare il suo sogno d'amore contrastato con la dolce Laia, figliastra di un malvagio e influente personaggio. Il cammino si presenta irto di ostacoli e difficoltà, e non sempre la fortuna sarà dalla sua parte. La storia di Marti Barbany si intreccia con quella dell'amore tra Ramon Berenguer I, conte di Barcellona, e Almodis de la Marca, contessa di Tolosa, il cui legame adultero minaccia la pace della città, causando problemi politici con le contee vicine e addirittura con il pontefice.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.8 di 5 su 4 recensioni)

4.0Godibile romanzo storico, 17-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Sempre la splendida Barcellona che fa da cornice alla vita, agli amori, alle avventure del suo protagonista, Martì, l'eroe buono e generoso che aiuta tutti, che ama, che soffre e che alla fine trova la sua felicità, che sembrava essergli negata. Tutto sommato, sebbene il lieto fine sia un po' scontato, è comunque imprevedibile. Lo si legge con molta facilità ed ogni pagina reclama quella successiva.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0storia, avventura e fantasia, 08-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
l'autore di questo libro ha una grande abilità linguistica con la quale riesce a proiettare il lettore in un altro tempo, in un'altra epoca che non è certo quella dei libri di storia, vecchia, rugosa e polverosa, ma è una storia, anzi un luogo storico che riesce afarci condividere, come se anche noi vivessimo nella Barcellona dei primi decenni dell'anno 1000.
La storia si svolge a partire dal 1051 - 1052 e si snoda come un fiume in piena fra avvenimenti storici e privati (soprattutto) che scivolano inesorabilmente verso la felicità assoluta o la miseria più nera che è quella della morte.
Il personaggio principale, Martì, compare sulla scena già ammantato di un'aureola di soprannaturale che lo accompagnerà per tutta la sua fortunata vita: come un re mida trasformerà in oro tutto ciò che toccherà, tutte le imprese intraprese hanno successo sicuro, rischia la morte ma si salva sempre. Nonostante questo la sua storia ci prende, ci commuove, ci fa sentire a volte dei piccoli esseri umani che nella vita non hanno combinato nulla e a volte persone grandi, un po' come lui, travolti da passioni impossibili, da fortune incomensurabili, da ingiustizie senza limiti.
E' un romanzo che pur non rispettando la verità storica, ci imbeve della sua verità che ci risulta ancora più vera del vero e che nella sua bellezza ci lascia conl'amaro in bocca della fine, perchè vorremmo non vederlo finire, corremmo continuare il nostro cammino assieme a Martì.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La storia di Marti, 21-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissima l'ambientazione, molto scorrevole e appassionante la lettura, stupendi i personaggi, molto intrigante la personalità della contessa Almodis o il prete ex militare e la giovane Ruth che mette in discussione tutto... letto molto volentieri a mio avviso il protagonista Marti è un pò troppo perfetto, ma a parte questa piccola pecca un libro consigliatissimo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Storia e avventura si mescolano, 13-07-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo avvincente ambientato nella Barcellona del 1200, qui riproposta con estrema cura e ricchezza di particolari da José Lloréns.
Ritieni utile questa recensione? SI NO