€ 17.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Si crede Picasso. Come distinguere un vero artista contemporaneo da uno che non lo è

Si crede Picasso. Come distinguere un vero artista contemporaneo da uno che non lo è

di Francesco Bonami

5.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
Da Francesco Vezzoli ad Arnaldo Pomodoro, da Joseh Beuys a Vanessa Beecroft, da Damien Hirst a Michelangelo Pistoletto: che si tratti di artisti notissimi oppure del tutto sconosciuti, di ognuno di questi ci resta sempre il dubbio che sia un nome del tutto sopravvalutato e non del grande genio che ci hanno detto. Davanti a una qualsiasi opera d'arte contemporanea ci resta spesso addosso quella spiacevole sensazione di essere di fronte a una truffa e che l'autore di quella "bizzarria" prima o poi verrà smascherato. Oppure siamo davvero di fronte al nuovo Picasso... ma niente lo lascerebbe supporre. Francesco Bonami, oggi forse il più noto critico e curatore italiano di arte contemporanea nel mondo, torna all'universo di cui è grandissimo esperto e ci insegna a districarci in questa complicata faccenda: come distinguere un vero artista da un ciarlatano. Dopo il successo di "Potevo farlo anch'io", con questo libro riprende a raccontarci, con il suo modo scanzonato e irreverente, le vite e le peripezie dei più grandi artisti degli ultimi decenni, ci spiega perché sono davvero grandi e come non confonderli con quanti veri artisti non sono affatto.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Come riconoscere un artista vero, 24-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Quello che si propone di fare Francesco Bonami con questo testo è quello di dare delle linee guida al lettore per riuscire a smascherare gli artisti che realmente non lo sono. E' un modo simpatico e leggero come accade in tutti i testi di Bonami di riflettere su determinate questioni che riguardano l'arte contemporanea. Leggero e interessante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO