Sfera

Sfera

3.5

di Michael Crichton


  • Prezzo: € 9.90
  • Nostro prezzo: € 9.31
  • Risparmi: € 0.59 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

A trecento metri di profondità, sul fondale del Pacifico, giace una misteriosa nave spaziale di dimensioni inaudite. Da dove è arrivata? Da una civiltà aliena? Da un altro universo? Dal futuro attraverso un buco nero? Per risolvere l'enigma viene chiamata un'equipe di scienziati, mentre il mare si popola improvvisamente di mostruose creature e sugli schermi dei computer appaiono inquietanti messaggi. Un'avventura ai confini della realtà in un thriller sottomarino in bilico tra scienza e mistero.

Note sull'autore

John Michael Crichton nacque a Chicago il 23 ottobre del 1942. Era il figlio di di John Henderson Crichton e Zula Miller. E’ cresciuto a Long Island, assieme ai genitori, alle sorelle Kimberly e Catherine e al fratello Douglas. Nel 1964 ha conseguito il diploma presso la Harvard University di Cambridge, nel Massachusetts. Successivamente ha proseguito gli studi presso la Harvard Medical School, dove nel 1969 si è laureato in Medicina e Chirurgia. A venticinque anni scoprì di essere affetto da una forma benigna di sclerosi multipla. Tra il 1969 e il 1970 ha frequentato alcune lezioni presso il Salk Institute for Biological Studies di La Jolla, in California, con l’obiettivo di prepararsi a svolgere la professione medica. Già durante questo periodo però Michael Crichton manifestava una forte passione per la scrittura, che lo ha portato a scrivere alcuni racconti con lo pseudonimo di John Lange e Jeffrey Hudson. Divenuto medico, ha poi deciso di abbandonare la professione per dedicarsi completamente alla narrativa. Tra i primi romanzi di Crichton vi è anche “Andromeda”, un romanzo di fantascienza del 1969 per il quale l’autore viene considerato uno dei padri del genere narrativo del thriller tecnologico. Grazie al denaro che è riuscito a mettere da parte con la vendita delle sue opere giovanili, Crichton ha potuto dedicarsi anche alla sua seconda grande passione: i viaggi. Ha viaggiato in tutto il mondo, traendo spunto per le opere successive. Si occupò anche di sceneggiatura e lavorò a stretto contatto con importanti registi, tra cui Steven Spielberg. Nel 1989 mentre discutevano sulla sceneggiatura della serie televisiva E.R. - Medici in prima linea, Crichton raccontò a Spielberg del romanzo che stava scrivendo, “Jurassic Park”. Il romanzo uscì nel 1990 e i diritti del libro furono acquistati da Spielberg ancora prima che l’opera venisse pubblicata. Nel 1993 Jurassic Park di Spielberg esce nelle sale cinematografiche. Sia il romanzo che il film ebbero un incredibile successo, tanto che Crichton ne scrisse il seguito (“Mondo perduto”, del 1995) il quale fu nuovamente adattato da Spielberg in un sequel cinematografico. Autore prolifico, i romanzi di Crichton hanno complessivamente venduto 150 milioni di copie. John Michael Crichton si è sposato e ha divorziato 4 volte. È morto a Los Angeles il 4 novembre 2008.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Sfera acquistano anche Andromeda di Michael Crichton € 9.31
Sfera
aggiungi
Andromeda
aggiungi
€ 18.62

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Michael Crichton:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Sfera e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 6 recensioni)

4.0Abissi, 08-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro particolare, vuoi per la peculiarità dell'ambientazione, nonchè per l'angoscia, il brivido che traspare dal romanzo. Un Crichton inedito, che si dedica alla fantascienza con un libro di sicuro impatto emotivo. Questo romanzo è stato anche riportato sullo schermo, ma senza l'emotività che l'autore ha saputo infondere nel volume.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Proprio deludente!, 05-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto piu' o meno tutti i libri di Crichton e questo mi ha proprio delusa..! L'ho trovato poco convincente e 'tirato per i capelli' . Forse e' anche per colpa dell'ambiente claustrofobico che questo libro non mi e' piaciuto. L'ho trovato troppo lontano dalla realta'; e' vero che mantiene la suspense ma per me non ne e' valsa la pena.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Sfera., 28-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Con questo libro Michael Crichton lascia un po' il genere avventuroso allo stato puro, e si affaccia sul genere fantascientifico-horror. Un romanzo che mantiene le caratteristiche abituali per l'autore di suspance, e che assume anche qualche nota di giallo. Sicuramente è uno dei suoi libri migliori.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Sfera, 30-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Assolutamente da leggere se si è amanti del genere. Scorrevole lo si può leggere ovunque e in qualunque momento della giornata. Ti prende e non ti lascia fino alla fine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Suspance, 13-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro sorprendente, claustrofobico al punto giusto. Il ritmo è incalzante e Crichton ci mette la solita capacità di piazzarsi a metà tra il thriller e la fantascienza.
La rappresentazione del "mostro" come simbolo della propria ombra mi è piaciuto molto e porta a una interessante analisi psicologica che, alla fine, è il vero centro della questione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Capolavoro, 10-08-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un capolavoro della letteratura fantascientifica e di suspance dei tempi moderni, poco anzi, pochissimo vien detto eppure è un romanzo che ti prende, ti trascina sino alla fine coi suoi brevi capitoletti e coi suoi misteri portandoti ad un epilogo che per certi versi ci si dovrebbe aspettare ma che riesce comunque a colpire, da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO