€ 13.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Sexy

Sexy

di Joyce C. Oates

1.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Traduttore: Ragusa A.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2006
  • EAN: 9788804559672
  • ISBN: 8804559675
  • Pagine: 186
Darren è bello, sportivo, timidissimo. Un giorno accetta un passaggio dal suo insegnante d'inglese, che è estremamente gentile con lui e lo riporta a casa. Quando alcuni studenti, per vendicarsi dei brutti voti, accusano il professor Tracy di essere omosessuale e di averli molestati, Darren, proprio per quel passaggio, viene chiamato a testimoniare. Si trova così suo malgrado trascinato nel fango della vicenda e dovrà scegliere da che parte stare.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Joyce C. Oates:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Sexy e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  1.0 (1 di 5 su 2 recensioni)

1.0Penoso, 02-01-2012, ritenuta utile da 1 utente su 21
di - leggi tutte le sue recensioni
Che brutto libro. Concordo pienamente con la recenzione precedente. Dovremmo dare questo libro in mano ai ragazzi? Per insegnargli cosa esattamente? Un pessimo libro, senza nessun valore educativo, che sconsiglio anzi specialmente ai ragazzi, nonostante sia indirizzato a loro in particolare. Potete farne a meno!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Darren flynn, 20-05-2011, ritenuta utile da 7 utenti su 46
di - leggi tutte le sue recensioni
Non mi è piaciuto. In primo luogo è definito narrativa per ragazzi ed io lo sconsiglio a maggior ragione ai ragazzi, perchè lo trovo diseducativo, e agli adulti invece non dirà niente. Il protagonista Darren è alquanto irritante, si crea un sacco di problemi all'inizio facendo credere al lettore che sia successo qualcosa di orribile che lui ha rimosso dalla memoria, e invece non è successo proprio nulla. Quando doveva denunciare i suoi compagni, o per lo meno testimoniare a favore del professore, si tira indietro e anzi col suo comportamento accentua i sospetti dei poliziotti. Cerca di rimediare quando ormai per il professor Tracy è troppo tardi, ma non fa mai niente di concreto. Cosa dovrebbe dirci questo libro? Non l'ho capito, il protagonista è uguale a qualsiasi ragazzino terrorizzato dal padre e oppresso dalla madre, non ha una parte attiva nella trama, ma con la sua passività si rende complice, e il finale poi... Se si può chiamare finale, cosa ha imparato darren? Niente e il nulla avvolge anche il lettore che avrebbe fatto meglio a risparmiarsi di leggerlo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO