€ 18.23€ 18.99
    Risparmi: € 0.76 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Le sette nane. Una critica delle scienze dell'uomo e una proposta per un loro futuro migliore

Le sette nane. Una critica delle scienze dell'uomo e una proposta per un loro futuro migliore

di Domenico Parisi


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
La scienza riuscirà mai a spiegare il comportamento e le società umane con la stessa oggettività e la stessa capacità di produrre applicazioni utili che dimostra quando studia la natura? Fino ad oggi questo non è successo. Le scienze che studiano gli esseri umani, la psicologia, l'antropologia, la linguistica, la sociologia, l'economia, la scienza politica e la storia, sono scienze nane se confrontate con le scienze della natura. Gli esseri umani sono più difficili da studiare della natura ma i limiti delle scienze dell'uomo sono dovuti anche alle loro scelte sbagliate. Correggere queste scelte oggi è possibile perché da quando esiste il computer la realtà può essere capita non soltanto a parole o in modo matematico ma anche riproducendola in un sistema artificiale, cioè con una simulazione o con i robot. Il libro spiega perché le scienze dell'uomo sono scienze nane e quali sono le loro scelte sbagliate, e poi spiega come le simulazioni le faranno crescere di statura. Questo oggi è essenziale perché gli esseri umani si trovano di fronte a problemi molto seri che non riescono non solo a risolvere ma neppure a capire, e hanno bisogno di un aiuto proprio da queste scienze.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Domenico Parisi: