Ricerca Veloce:    
Ricerca Avanzata
 

Seta

Seta

di Alessandro Baricco


  • Prezzo: € 6.50
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro italiano sarà disponibile:
 

Descrizione

La Francia, i viaggi per mare, il profumo dei gelsi a Lavilledieu, i treni a vapore, la voce di Hélène. Hervé Joncour continuò a raccontare la sua vita, come mai, nella sua vita, aveva fatto. "Questo non è un romanzo. E neppure un racconto. Questa è una storia. Inizia con un uomo che attraversa il mondo, e finisce con un lago che se ne sta lì, in una giornata di vento. L'uomo si chiama Hervé Joncour. Il lago non si sa."

Dettagli del libro italiano


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Seta e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 47 recensioni)


4.0Lettura interessante e affascinante , 24-05-2012
di P. Giammarioli - leggi tutte le sue recensioni

«Libro di sole 100 pagine, che sono stata costretta a leggere tutte d'un fiato... Libro che appassiona il lettore, con una storia molto coinvolgente: un piacevole racconto sulla Francia, l'oriente, profumi, sensazioni, passioni e una storia d'amore intensa e dolorosa al contempo: uno dei libri che ho preferito di Baricco, anche se a volte pare che l'attenzione sia rivolta più che al contenuto alla sua forma.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


3.0Estetica, 18-05-2012
di S. Barbieri - leggi tutte le sue recensioni

«Un piacevole racconto, una carezzevole storia. Purtroppo anche qui, nonostante la pregevolezza della fattura, nonostante la bellezza di alcuni punti (che dire di quella sensualissima lettera scritta al protagonista? ) , rimane in bocca un retrogusto di perfezione ricercata, voluta. Ma evidentemente Baricco è destinato a dividere le opinioni....»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Seta, Baricco, 21-03-2012
di A. Longo - leggi tutte le sue recensioni

«Alessandro Baricco racconta una storia breve, con la quale porta il lettore in un mondo impalpabile fatto di emozioni e di sentimenti non detti. Un romanzetto piccolo piccolo, che fa sognare tempi remoti e luoghi lontani, inseguendo una cultura differente dalla nostra. Lo consiglio a chi vuole passare qualche ora staccandosi dalla quotidianità.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


1.0Seta impalpabile, 20-03-2012
di G. Villa - leggi tutte le sue recensioni

«Non apprezzo molto Baricco, troppe volte l'ho trovato antipatico in alcune sue interviste, però mi è piaciuto Novecento e così ho letto Seta. L'atmosfera soffusa creata dalle frasi brevi e immediate dà la stessa sensazione della seta, ma la storia sembra fatta di nulla. Un bel contenitore di parole che nasconde una trama inconsistente. Un esercizio di stile vuoto di emozioni. »

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Ambiguità e meraviglia, 20-03-2012
di E. Angiolini - leggi tutte le sue recensioni

«Una storia molto particolare, sicuramente di quelle che non ci si aspetta proprio.
Un viaggio in oriente, riflessioni sulla vita e momenti di trattenimento del fiato alla "Baricco". La punteggiatura così come l'autore la usa aiuta il lettore a leggere in maniera rilassata, facendo molte pause e cogliendo la vera essenza di ciò che Baricco vuole trasmettere.
Il fascino dell'Oriente colpirà il protagonista così tanto da sconvolgere la sua intera esistenza.
»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Affascinante, 18-03-2012
di V. Silvia - leggi tutte le sue recensioni

«Questo romanzo di Alessandro Barricco è sorprendentemente bello. Nella sua esemplare brevità racconta una storia d'amore silenziosa, profonda e sofferta che l'autore accompagna con mirabili descrizioni di paesaggi remoti e affascinanti, profumi inebrianti e magici, silenzi sovrumani. Un romanzo tenue in cui aleggia costante una vena di tristezza.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Il Baricco che non ti aspetti, 12-03-2012
di G. Belli - leggi tutte le sue recensioni

«Ennesima prova di Alessandro Baricco che si propone come uno dei più ferventi e innovativi scrittori della nostra generazione. Un libro da cui è stato l'omonimo film, capace di coinvolgerti in una storia d'amore d'altri tempi con un finale che fa piangere. La scrittura è essenziale ed asciutta come nel miglior Baricco.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


2.0Seta: un racconto ambiguo, 25-02-2012
di E. De matteis - leggi tutte le sue recensioni

«Dopo aver letto Novecento, mi sono avventurato nella lettura di Seta. Mi aspettavo lo stesso trasporto, ma ha prodotto in me solo ambiguità. Ammetto di aver visionato prima il film con Keira Knightley, quindi sono stato forviato dalle immagini impresse.
Come in Novecento la storia è scarna, povera di elementi e con poco intreccio. La voluta assenza di descrizione dei personaggi mi ha lasciato un po' perso tra le pagine e mi ha ravvivato, invece, nelle atmosfere orientali dell'antico Giappone. Particolarità stilistica è la ripetizione d'intere parti. All'apparenza sembra un incollare sempre le stesse parole, in realtà, se si fa attenzione, cambia ogni volta una parola. Una singola parola per ogni paragrafo. Sicuramente è un addentrarsi nella letteratura post moderna, che da un lato da piacere, dall'altro irritare; cosa che comporterà il saltare la parte. Alla fine del racconto troviamo il punto cardine di tutta la storia.
Romanzo (o racconto) molto breve, dalla lettura lineare e veloce.
»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


1.0Inutile, 18-02-2012
di E. Vestri - leggi tutte le sue recensioni

«Scorro le recensioni degli altri lettori e veramente mi chiedo cosa ci sia in questo libro che io proprio non ho visto. Per me è solo un esercizio di stile che risulta particolrmente fastidioso perché è forte la sensazione che sia stato scritto per rispondere a esigenze editoriali più che ad un impulso creativo dell'autore.»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Bello!, 06-02-2012
di M. Otto - leggi tutte le sue recensioni

«Un bel libro, malgrado sia molto breve.
Non dà molte spiegazioni dei suoi stessi contenuti, anzi, è una storia molto ma molto semplice, che lascia spazio al lettore di trarre le proprie conclusioni.
Lo stile è scorrevole, i personaggi, anche se pochi, sono ben strutturati, anche se non approfonditi. Da leggere.
»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Consigliato, 03-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di C. Marcato - leggi tutte le sue recensioni

«Niente a che vedere con il film che ne è stato tratto che personalmente non mi è piaciuto per nulla. Ho trovato questo racconto di Baricco molto poetico se si può dire, leggiadro quasi. I capitoli son brevi e trovo che questo velocizzi molto la lettura ma non che serva perché secondo me è molto scorrevole e piacevole di suo. »

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Delicato come la seta, 05-09-2011
di M. S - leggi tutte le sue recensioni

«Secondo libro letto dell'autore e come per "Novecento" ne sono rimasta assolutamente entusiasta. La storia è breve e fila via senza accorgertene, ma a fine libro ti rimane una sensazione dolce-amara e una morale molto bella. Le atmosfere e gli ambienti descritti sono affascinanti e ti fanno raggiungere luoghi meravigliosi. Consigliatissimo!»

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


 Leggi anche le altre recensioni su Seta (47)