Il servo nella narrativa italiana della prima metà dell'Ottocento

Il servo nella narrativa italiana della prima metà dell'Ottocento

di Margherita Di Fazio Alberti


  • Prezzo: € 30.00
  • Nostro prezzo: € 28.80
  • Risparmi: € 1.20 (4%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

In sintesi

La narrativa della prima metà dell'Ottocento è qui studiata dall'ottica particolare del rapporto servo-padrone. Si tratta di una prospettiva inedita che mette in luce come noti testi della nostra tradizione letteraria quali il romanzo storico (I promessi Sposi, La Battaglia di Benevento, ecc.) o il racconto sentimentale e rusticale (Angiola Maria, Lis cidulis, ecc.) rappresentino un determinato ruolo sociale. L'analisi, condotta con gli strumenti della narratologia, considera con particolare attenzione la protagonista femminile, in modo da individuare, partendo dalla condizione servile, quale immagine della donna la nostra letteratura dell'Ottocento offirva al lettore.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro