€ 9.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La serie di Oxford

La serie di Oxford

di Guillermo Martìnez

3.5

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttore: Da Rin J.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2008
  • EAN: 9788804580522
  • ISBN: 8804580526
  • Pagine: 187
  • Formato: brossura
Oxford, anni Novanta. Un'anziana signora assassinata e un biglietto di morte con un dettaglio curioso: un piccolo cerchio, tracciato minuziosamente. Un cerchio perfetto di colore nero, forse il primo simbolo di una serie logica... La scoperta del cadavere fa incontrare, nella stessa stanza, un giovane studente argentino di grande talento matematico e uno dei massimi esperti di logica del secolo, Arthur Seldom, agli occhi del ragazzo una vera e propria leggenda. Nel giro di poche ore quello che doveva essere il piacevole inizio di un anno di studio all'estero si tramuta per il ventenne sudamericano in una accanita lotta contro il tempo e contro il meccanismo di morte che l'assassino, con macabro perfezionismo, ha escogitato.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0Intrigante, 06-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia apparentemente un po' banale... Quella dello studente che si trova coinvolto nei misteri della antica Oxford, con assassini e un codice da decifrare. Ma lo stile è impeccabile e alla fine si rimane inevitabilmente coinvolti nel tentare di decifrare questo strano codice che lega i misteri di Oxford. Intrigante!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0La serie di Oxford, 22-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un due e mezzo, diciamo. Un affascinante giallo ricco di citazioni matematiche e filosofiche, incentrato su serie numeriche, pitagorici e... Oxford! E per di più finale a sorpresa! Cosa volere di più? Forse che la narrazione sia meno lenta, oppure qualche spiegazione in più per noi terrestri che di matematica capiamo poco niente. Avevo in precedenza visto il film The Oxford Murders che mi era piaciuto molto, ma fortunatamente ho la memoria corta e mi ricordavo ben poco del finale. Ho preferito la rivisitazione di Alex de la Iglesia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO