Senza volo. Storie e luoghi per viaggiare con lentezza

Senza volo. Storie e luoghi per viaggiare con lentezza

5.0

di Federico Pace


  • Prezzo: € 13.50
  • Nostro prezzo: € 12.82
  • Risparmi: € 0.68 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

In "Senza volo" si battono strade diverse. Si seguono i percorsi e si affrontano i modi di viaggiare per chi ha paura di volare. E per chi vuole smettere di inquinare. Senza usare mai alcun velivolo si recupera, lontani dalla precarietà del ciclo, il viaggio di terra e di mare. Ci si libera per sempre dalla noia e dall'alienazione del volo. Per chi è stanco dei viaggi mordi e fuggi. Per chi vuole vedere i paesaggi, le città e i paesi. Per chi vuole ascoltare la natura, scoprire i fiumi, i monti perduti e quei territori di mezzo a cui non si presta alcuna attenzione. Quello che c'è in serbo fuori dalle rotte delle linee low-cost. I luoghi dove si pensava di non potere mai arrivare. I modi per muoversi da un luogo all'altro impiegando il tempo necessario per osservare, conoscere e vivere. Ogni singolo capitolo del libro svela i segreti di un mezzo di trasporto e le tante specie in cui si diversifica. I pregi e gli inevitabili difetti. I viaggi possibili e quelli impossibili. Tra riferimenti cinematografici, rimandi letterari e testimonianze, i percorsi storici e le nuove vie.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Senza volo. Storie e luoghi per viaggiare con lentezza acquistano anche Le parole e le cose di Michel Foucault € 9.35
Senza volo. Storie e luoghi per viaggiare con lentezza
aggiungi
Le parole e le cose
aggiungi
€ 22.17


Dettagli del libro

  • Titolo: Senza volo. Storie e luoghi per viaggiare con lentezza
  • Editore: Einaudi
  • Collana: ET Geografie
  • Data di Pubblicazione: Maggio 2008
  • ISBN: 8806192078
  • ISBN-13: 9788806192075
  • Pagine: 245
  • Reparto: Viaggi > Letteratura di viaggio
  • Formato: brossura

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Sorprendente!, 02-06-2008, ritenuta utile da 1 utente su 1
di J. Singer - leggi tutte le sue recensioni
Ecco il libro che non ti aspetti. L'ho comperato perché ho paura di volare e ho scoperto che è un libro bellissimo! Racconti, storie, pensieri. Questa si può dire che è vera letteratura. Viene voglia di viaggiare, ma anche di vivere, pensare e ascolatare gli altri. La scrittura è avvincente, piena di suspense e di evocazioni. Il primo racconto lo avevo letto sul sito di Repubblica. Mi sono piaciuti quasi tutti i racconti. Quello in Olanda, tra i tulipani è davvero bello. Ma anche quello sulla poetessa che va in autobus da Gerusalemme a Tel Aviv è molto lirico, delicato ed emozionate. Nel libro c'è la storia della nostra Europa, di quello che accade nel mondo (basti per tutti il viaggio in treno da Pechino a Lhasa in Tibet), ma anche tutto quello che succede dentro di noi non appena usciamo di casa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product