€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il senso di Smilla per la neve

Il senso di Smilla per la neve

di Peter Høeg

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Peter Høeg:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.1 di 5 su 12 recensioni)

4.0Il senso di Smilla, 09-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un ottimo scrittore. Mi sono piaciute le atmosfere create con i personaggi, le mille descrizioni della neve in tutte le sue forme. Un romanzo psicologico ben strutturato, con molto approfondimento sulle dinamiche di comportamento. Meno riuscita la parte "gialla", anche se credo che non sia fondamentale, perchè questo è un libro "visivo".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Un'indagine... Sottozero, 27-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ambientato nella terribilmente fredda Groenlandia, l'indagine di Smilla riguardante uno strano incidente capitato ad un bambino. Ma nulla e' come sembra. Il piu' famoso romanzo di Peter Hoeg, dal quale e' stato tratto anche un film, discreto successo al botteghino.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Mah, indefinibile, 19-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi ha ricordato 'uomini che odiano le donne' , sarà il modo di raccontare che hanno gli scrittori del nord europa, ma l'ho trovato poco comunicativo. La storia in sè merita perchè la suspence c'è, ma come in altri romanzi di colleghi, Hoeg ha trascurato l'aspetto umano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Agghiacciante, 05-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Come la copertina. Come il freddo dei ghiacciai che fanno da sfondo al romanzo. Come l'atteggiamento glaciale della Smilla. Come il silenzio che cala su questa vicenda dai contorni poco chiari. Sarà proprio l'amore di un bimbo, di un uomo, di Smilla a sciogliere il mistero.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Bellissimo, 20-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un thriller. Una donna. Un bambino. Un padre misteriosamente morto durante una spedizione. Una ditta che nasconde
qualcosa. E la neve. La neve che vorrebbe parlare ma non può. Smilla è li in Groenlandia proprio per ascoltarla.
Riuscirà a capire ciò che il bianoc manto sta nascondendo a tutti?
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0TRAMA SCONTATA MA..., 29-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
... Uno stile di scrittura che permette a chi legge di vedere davanti ai propri occhi le terre sconfinate e magiche della Groenlandia. E difficilmente ci si dimentica di loro, anche dopo anni che lo si è letto. Tenera l'amicizia con il piccolo protagonista, avvincente lo stile di scrittura. Banale e scontato il finale. Ma nel complesso un buon libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Gelido e bellissimo, 25-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Secondo me questo romanzo tra le tante qualità che ha ne ha una in particolare: il ritmo giusto. Non è né troppo tirato per i capelli come trama e mai banale. Io per principio non leggo mai il riassunto di un libro che compro, amo vedere dove mi porta la storia per cercare di anticiparne la trama. Con questo non è stato possibile. Il personaggio di Smilla anticipa il profilo dell'eroina di Stieg Larsson, interessante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Molto bello, 22-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Proprio un bel libro, ben scritto, con uno stile asciutto ma efficace. Suggestivo quando descrive la Groenlandia, il freddo ti entra dentro mentre lo leggi. Anche la storia è ben ideata e Smilla, la brusca protagonista, è terribilmente affascinante nella sua capacità di leggere la neve.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il senso di Smilla per la neve, 03-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non conoscevo Høeg Peter (mi è stato regalato da una carissima amica) uno scrittore eccellente mi ha colpito lo stile e la trama originale, nonché gli aspetti sociologici di certe argomentazioni, come il rapporto fra i Danesi e gli abitanti della Groenlandia ma anche il confronto tra la cultura occidentale e quella groenlandese.
Smilla è un personaggio affascinante, così schiva e difesa, così spigolosa una persona ribelle, solitaria e difficile da avvicinare; fantastico il suo personale rapporto con il ghiaccio e la neve ……
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il senso di Smilla per la neve, 01-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
ricco di azione fisica e mentale, la storia si snoda tra Copenaghen e la Groenlandia in un viaggio alla ricerca di molti perché. Strana e scontrosa, la protagonista è però una donna estremamente sensibile e coraggiosa, infatti, non si lascia prevaricare dai gravi eventi che si ritrova a vivere, anzi... decide di farne parte attivamente fino ad ottenere la verità. Smillaaraq, ovvero Smilla è idrofoba e ha paura del mare, ha un'incredibile ed innato senso dell'orientamento, adora leggere per un bimbo inuit che le riempie la vita ma soprattutto Smilla ha un dono... sa leggere la neve e sa anche che non le mentirà.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0L'ho letto due volte!, 29-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Per poterlo gustare e cogliere i tanti particolari della trama complicata va letto due volte. Talvolta la narrazione è lenta, oppure si cambia contesto e non si capisce bene cosa sta succedendo... Ma lo consiglio a chiunque voglia leggere un bel libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0NEVE E GHIACCIO, 28-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Difficile credere che neve e ghiaccio possano trasmettere sensazioni cosi' vive, ma e' quello che prova Smilla. Un bellissimo personaggio, una donna molto disillusa dalla vita che si e' creata un suo mondo dove fa entrare pochissime persone e con molta cautela. Quando una di queste persone, il piccolo Esajas, viene trovato morto inizia ad indagare per proprio conto, convinta che non si tratti di un banale incidente. Le indagini non saranno senza pericoli ...
Ritieni utile questa recensione? SI NO