Scuola per infermiere

Scuola per infermiere

4.0

di P. D. James


  • Prezzo: € 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Una scuola per infermiere nel cuore dell'Inghilterra dovrebbe essere un luogo quieto e sicuro. Invece, una dopo l'altra, due giovani allieve dell'istituto annesso all'ospedale di Heatheringfield muoiono in circostanze misteriose. La prima per un "incidente" durante un'esercitazione; la seconda, apparentemente suicida, viene trovata morta nel suo letto. L'ispettore Adam Dalgliesh comincia a indagare, certo che una sola mano abbia firmato entrambi i tragici eventi, ma si trova ben presto immerso in un labirinto di indizi, inganni e bugie da cui non sembra facile uscire. Eppure una traccia per arrivare alla verità esiste: ed è quella più indecifrabile, che solo l'occhio attento del detective è in grado di scorgere...

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di P. D. James:


Dettagli del libro

  • Titolo: Scuola per infermiere
  • Traduttore: Piccioni G.
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Data di Pubblicazione: maggio 2001
  • ISBN: 8804491000
  • ISBN-13: 9788804491002
  • Reparto: Gialli

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0 Il giallo made in England, 28-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
"Scuola per infermiere" è un giallo ben strutturato e solido, sia come trama, sia come caratterizzazione dei personaggi.
La trama è serrata e l'autrice, attraverso i ragionamenti dell'Ispettore Dalgliesh, guida il lettore verso la soluzione del mistero, stimolando il ragionamento e non cadendo nell'ovvietà tipica di alcuni libri gialli, che fanno intuire l'identità dell'assassino già alla fine del primo capitolo.
Come tutti i gialli "made in England" che si rispettino, è caratterizzato da una certa "eleganza" nel trattare i fatti di sangue, facendo sì che il libro non degeneri in un horror - splatter. Il che è positivo anche perché non tutti i lettori hanno lo "stomaco di ferro" e alcuni potrebbero lasciare il libro a metà perchè impressionati.
Consigliato sia agli amanti del giallo, sia ai lettori saltuari.
Ritieni utile questa recensione? SI NO