Scritti civili

Scritti civili

di Massimo Mila


  • Prezzo: € 22.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Il volume si divide in cinque sezioni: la prima, d'argomento autobiografico, evoca gli anni universitari di Mila, le sue prime prove letterarie (sette poesie scritte in carcere), le esperienze di Regina Coeli e Ventotene, la guerra partigiana. La seconda sezione contiene una testimonianza di Mila polemista spregiudicato: sul cinema neorealista, sui rapporti fra GL e PCI, sulle elezioni del 18 aprile 1948, sull'insegnamento della religione nella scuola di Stato. La terza sezione contiene interventi d'argomento musicale. Le ultime sezioni sono rispettivamente dedicate a Mila giornalista e ai suoi maestri e compagni di strada, tra cui alcuni ritratti di Augusto Monti, Nello Rosselli, Leone Ginzburg, Giaime Pintor e Primo Levi.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Massimo Mila:


Dettagli del libro

  • Titolo: Scritti civili
  • Traduttore: Cavaglion A.
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Gli struzzi
  • Data di Pubblicazione: 1995
  • ISBN: 8806138413
  • ISBN-13: 9788806138417
  • Pagine: XXXVI-385
  • Reparto: Politica e società

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Scritti civili e condividi la tua opinione con altri utenti.