€ 32.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Lo scontro dentro le civiltà. Democrazia, radicalismo religioso e futuro dell'India

Lo scontro dentro le civiltà. Democrazia, radicalismo religioso e futuro dell'India

di Martha C. Nussbaum


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Saggi
  • Traduttore: Falcioni R.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2009
  • EAN: 9788815127914
  • ISBN: 8815127917
  • Pagine: 455
  • Formato: brossura
Dopo l'11 settembre 2001 si è sempre più affermata una visione che qualifica i rapporti conflittuali tra Occidente e islam in termini di "scontro di civiltà". Quello che rischiamo di non vedere è come le contrapposizioni più maligne operino "all'interno" di nazioni e paesi, fra radicalismi etnici e/o religiosi. Al di là del Medio Oriente, ad esempio, una grande democrazia come l'India appare oggi minacciata dal nazionalismo induista, che fa della "purezza" etnica e religiosa un motivo di dominio e di esclusione. Basandosi sulla sua profonda conoscenza della realtà politica e culturale indiana, Martha Nussbaum descrive la nascita dell'estremismo induista di destra, ne approfondisce la peculiarità culturale e rilegge gli eventi significativi che hanno portato il movimento alla violenza genocida. Un'occasione per riflettere sul modo in cui un'ideologia religiosa può arrivare a minacciare il pluralismo democratico e lo stesso principio di legalità. Non dimentichiamo che forme più o meno aggressive di radicalismo-localismo sono presenti anche in molte democrazie occidentali.

Note su Martha Nussbaum

Martha Nussbaum, da nubile Martha Craven, è nata a New York il 6 maggio del 1947. Era figlli di George Craven, avvocato, e Betty Warren, ddesigner di interni. Dopo la scuola superiore si è iscritta alla New York University, dove ha studiato Teatro e Letteratura Classica, conseguendo un Bachelor of Arts nel 1969. In seguito ha iniziato ad interessarsi di Filosofia, frequentando l’Università di Harvard. Durante questo periodo si è convertita al Giudaismo, ha avuto la figlia Rachel e si è sposata con Alan Nussbaum, dal quale ha poi divorziato nel 1987. Dopo aver studiato Filosofia ad Harvard, inizia a frequentare la Brown University. In seguito ha svolto l’attività di docente in entrambe le università, prima di approdare all’Università di Chicago. Autrice di numerose opere, Martha Nausbamm ha spesso trattato argomenti relativi all’uguaglianza tra uomo e donna, il rapporto tra i sessi e l’importanza delle emozioni. Martha Nussbaum dal 1988 è membro della American Academy of Art and Science e della American Philosophical Society. È Presidente Fondatore e Presidente Emerito della Human Development and Capability Association.