€ 15.04€ 16.00
    Risparmi: € 0.96 (6%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene

La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene

di Pellegrino Artusi


Disponibilità immediata
Se la storia del gusto italiano ha avuto un ricettario per eccellenza, questo è certamente La scienza in cucina. Così, a oltre cento anni e decine di edizioni di distanza, "l'Artusi" appare oggi come uno strumento privilegiato per rileggere in filigrana, in forma di ricette, le scelte e i consumi che, attraverso fasi alterne di povertà e benessere, hanno contribuito a creare un'identità nazionale. Molte fra le questioni sollevate qui sui cibi e sui sapori rimandano infatti ad altre domande, più gravi, che riguardano conflitti di generazioni e mentalità. Attraverso la storia delle parole, l'origine delle ricette, gli scambi epistolari con i lettori, spesso forieri di consigli preziosi, la fortuna che alcune intuizioni avranno nella storia alimentare italiana, Alberto Capatti ci conduce con curiosa sapienza a investigare le pieghe di un ricettario che funge ancora da guida per cuochi e cuoche che ne hanno rimosso l'origine, smarrito l'autore, alterato le regole, ma non hanno rinunciato a ripeterne i piatti e, soprattutto, a interpretarne il sogno di felicità, ribadito quotidianamente attraverso la condivisione di una tavola apparecchiata.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene acquistano anche Manuale dei cibi fermentati di Michela Trevisan € 13.30
La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene
aggiungi
Manuale dei cibi fermentati
aggiungi
€ 28.34


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 3 recensioni)

4.0Raccolta di ricette pensato per le casalinghe, 23-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Artusi era un letterato (sua la "vita" del Foscolo) ma anche, oppure proprio per questo, un osservatore. Osservare, scrutare, decifrare, addirittura decriptare, selezionare e, a volte, lasciarsi anche affascinare, questo è un compito quotidiano per chi come il Nostro, ha quello che molti chiamano genio, ma che forse, prudentemente, è qualcosa di più: si tratta di curiosità. Quella che "killed the cat", ma che ha portato l'uomo dagli utensili di selce scheggiata al più complesso calcolatore: ma la cucina? La cucina è l'unico nesso tra corpo e ragione, un ponte sul quale vediamo passare la cultura di un popolo e la più odiosa delle torture: la fame. Buona lettura ed appetito. L'intro di Camporesi vale l'intero volume.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La poesia si porta a tavola, 20-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Più che una raccolta di ghiotte ricette (ed alcune sono davvero ghiotte) , Artusi ci ha lasciato un manuale sul vivere bene, a tavola, in allegria. Ogni ricetta è accompagnata da un aneddoto o da un piccolo trucco per renderla più gustosa e di facile digestione. Magnifica la ricetta del signor polpettone o quella per coprire i cattivi odori prodotti dagli asparagi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Solo per appassionati di cucina, 15-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che può risultare inutile e noioso per chi non ama veramente cucinare. Ma se vi piace questo genere, diventa una lettura curiosa, affascinante, che vi farà scoprire la tradizione infinita che c'è dietro ai piatti che troviamo oggi nei ristoranti. Però non acquistatelo come manuale di cucina da seguire alla lettera, perchè potrebbe non essere per niente semplice realizzare una ricetta dell'Artusi senza adattarla un po' alle nostra esigenze.
Ritieni utile questa recensione? SI NO