€ 16.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La scienza degli addii

La scienza degli addii

di Elisabetta Rasy

3.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Scala italiani
  • Data di Pubblicazione: aprile 2005
  • EAN: 9788817006538
  • ISBN: 881700653X
  • Pagine: 220
  • Formato: rilegato
Nadezda Chazina non ha ancora vent'anni quando, in un cabaret di Kiev per artisti e bohémien, incontra un giovane dalle lunghe ciglia che recita versi misteriosi e incantatori. Lui è il bizzarro e anticonformista Osip Mandel'stam: uno dei più grandi poeti del Ventesimo secolo. Nella Russia sconvolta dalla rivoluzione e dalla guerra civile, tra speranza e paura, nasce un amore destinato a diventare leggendario. Separati per quasi due anni dalle turbolenze della storia, Nadezda e Osip si ritroveranno nel 1921 e non cesseranno di amarsi fino a quando, nel 1938, al culmine del terrore staliniano, Osip sarà deportato e morirà in un campo di concentramento in Siberia.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0La scienza degli addii, 05-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro ricostruisce la biografia del poeta Mandel'stam e di sua moglia Nadestza durante lo stalinismo in Russia.
Perseguitati e sempre in fuga perchè ostili al regime, lui finirà i suoi giorni in un Gulag siberiano e lei passerà il resto della vita a conservare e salvare le opere del marito.
Una grande storia d'amore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO