Lo scheletro che balla

Lo scheletro che balla

4.0

di Jeffery Deaver


  • Prezzo: € 9.90
  • Nostro prezzo: € 8.41
  • Risparmi: € 1.49 (15%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 46 ore e 37 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 06 dicembre   Scopri come


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Ex detective dalla mente raffinatissima ma costretto su una sedia a rotelle, Lincoln Rhyme sta inseguendo un ingegnoso serial killer capace di trasformarsi con abilità camaleontica a mano a mano che uccide le sue vittime. Una sola di esse è vissuta abbastanza a lungo per offrire un indizio agli inquirenti: il tatuaggio dipinto sul braccio dell'assassino, che mostra uno scheletro nell'atto di ballare con una donna di fronte a una bara. Rhyme ha soltanto quarantott'ore prima che il diabolico criminale colpisca di nuovo, ma almeno può contare ancora sulla bella Amelia, l'instancabile poliziotta che sostituisce le sue braccia e le sue gambe inferme.

Note sull'autore

Jeffery Deaver è nato il 6 maggio 1950 a Glen Ellyn, nei pressi di Chicago. Figlio di un copywriter pubblicitario e di una casalinga, fin da bambino manifesta un forte interesse per la scrittura. Dopo gli studi primari si iscrive all'Università del Missouri, dove frequenta un corso di giornalismo. Trasferitosi a New York, si laurea in legge all'Università Fordham. Per otto anni lavora come avvocato per una grande azienda di Wall Street, continuando nel tempo libero a coltivare la sua passione per la scrittura. Nel 1990 decide di abbandonare la carriera da avvocato e di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Il successo internazionale arriva nel 1997, con "Il collezionista di ossa", grazie al quale vince il Premio Nero Wolfe. Oggi è considerato tra i più grandi scrittori di romanzi thriller, vincendo per tre volte l'Ellery Queen Readers Award for Best Short Story of the Year, il British Thumping Good Read Award, il Crime Writers'Association's Ian Fleming Steel Dagger Award ed è stato più volte finalista all'Edgar Award. Tra i numerosi romanzi, ricordiamo "I corpi lasciati indietro" (2009) e "James Bond 007 - Carta Bianca" (2011), romanzo con cui raccoglie il testimone che porta la firma di Ian Fleming e che gli è stato consegnato da Sebastian Faulks. Vive e lavora tra la California e Washington.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Lo scheletro che balla acquistano anche La sedia vuota di Jeffery Deaver € 8.41
Lo scheletro che balla
aggiungi
La sedia vuota
aggiungi
€ 16.82

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Jeffery Deaver:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.2 di 5 su 11 recensioni)

4.0Il tatuaggio, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Lincoln Rhyme e Amelia Sache, ex detective costretto su una sedia a rotelle e la sua brillantissima assistente, la poliziotta impegnata sul campo, sono impegnati in un'indagine caratterizzata da ben pochi indizi e da tempi ristrettissimi per la soluzione. Un thriller avvincente, ben scritto e con i consueti colpi di scena a cui Deaver ha abituato i suoi lettori.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Lo scheletro che balla, 08-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un Deaver quasi ai livelli di "Il collezioni sta di ossa". La storia è avvincente e ben costruita, i personaggi sono sicuramente indovinati e c'è una buona dose di tensione e colpi di scena. Il finale è sorprendente, si legge in poche ore perchè si vuole sapere cosa succederà. L'unico difettuccio è che i caratteri dei protagonisti sono abbozzati, ma in questo genere l'importante sono i fatti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Lo scheletro che balla, 25-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Nuova idagine del leggendario Lincoln Rhyme e della sua assistente Amelia Sacs, che li vede protagonisti di una mirabile caccia ad un serial killer, del quale hanno solo un piccolo indizio: il tatuaggio di uno scheletro danzante, che dà il titolo al romanzo. Un'emozionante corsa contro il tempo, un giallo con bellissimi colpi di scena.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Lo scheletro che balla, 07-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi sono piaciuti subito i due protagonisti, un uomo e una donna lontani dai soliti clichè, ma è proprio la storia in sè che non mi ha presa: con tutte quelle scene di poliziotti e agenti dell'FBI pronti a sparare, di bombe pronte a saltare e di aerei pronti a saltare in aria mi è sembrato poco giallo e molto romanzo d'azione. Non so, forse ai delinquenti interessati a piazzare bombe e a prendere la mira contro i poliziotti, preferisco di gran lunga i classici misteriosi assassini che inseguono la vittima fin dietro l'angolo per poi squartarla e farla a pezzi.
Inoltre, con la scusa di creare a tutti i costi il colpo di scena finale sull'identità dello Scheletro (Stephen KallJodie), Deaver risulta complesso e confusionario: sebbene abbia seguito attentamente tutta la lettura, alla fine ho avuto un po' di difficoltà a capire chi avesse effettivamente compiuto cosa!
Sicuramente non un brutto thriller, ma non è nelle mie corde.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Incalzante, 04-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo si che è un thriller scritto come si deve! Il ritmo è serratissimo, i colpi di scena si susseguono uno dietro l'altro e la storia è godibile dall'inizio alla fine. Deaver ci sa realmente fare, non c'è che dire. E noi lettori, non possiamo far altro che ringraziare gentilmente. Consigliatissimo a tutti coloro che amano i gialli e a tutti i fan della serie di romanzi di Lincoln Rhyme.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Lincoln rhyme contro lo scheletro, 24-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Jeffery Deaver ha creato un personaggio indubbiamente affascinante, e come sempre, anche in questo romanzo riesce a intrecciare una trama serrata e ricca di colpi scena. I suoi romanzi sono ben scritti, ben congegnati, ma non c'è nulla di straordinario o di insolito, sono thriller piacevoli ma non sensazionali. In questo caso poi ho trovato alcuni passi un po' noiosi, sarà che non sono particolarmente interessata a come si pilota un aereo...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ricco di suspence e colpi di scena, 29-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Come suo solito Deaver è un maestro del giallo! Un libro avvincente che vi potete ritrovare a leggere alle 2 di notte senza esservi resi conto del trascorrere del tempo. Veramente appassionante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Eccezionale., 20-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
E' uno dei thriller di Deaver che preferisco! Suspence sempre altissima fino all'ultima pagina. Jeffery è un maestro nel mescolare le carte, e quando sembra tutto chiaro... Ecco il colpo di scena che sovverte tutto!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Irrinunciabile, 06-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei primi libri della coppia Rhyme-Sachs. Una trama davvero complessa e ricca di colpi di scena. Un thriller irrinunciabile, per chi ama la penna di Deaver.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Molto Bello!, 12-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il grande Deaver ci intrattiene fino all'ultima pagina con un thriller ben congegniato, una scrittura appassionante che conferma la sua penna da thriller...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0lo scheletro che balla, 23-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro, come i restanti della saga, è decisamente ben scritto ed interessante. Ancora una volta abbiamo l'assassinio sotto gli occhi ma siamo incapaci di vederlo è uno dei trucchi di Deaver. Adatto agli appassionati del genere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO