€ 16.15€ 19.00
    Risparmi: € 2.85 (15%)
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Scelba. Il ministro che si oppose al fascismo e al comunismo in nome della libertà

Scelba. Il ministro che si oppose al fascismo e al comunismo in nome della libertà

di Gabriella Fanello Marcucci


Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Le scie
  • Data di Pubblicazione: maggio 2006
  • EAN: 9788804558002
  • ISBN: 8804558008
  • Pagine: 370
Collaboratore di don Sturzo e di Alcide De Gasperi, membro del primo governo di unità nazionale e dell'Assemblea Costituente, Scelba è il tipico rappresentante della politica moderata di centro, antifascista ma anche fortemente anticomunista. Negli anni 1947-1953, Scelba guida il Ministero dell'Interno, legando il suo nome ai "celerini" che reprimono le manifestazioni di piazza e alle discriminazioni verso i militanti della sinistra, ma anche alla legge che vieta la costituzione di formazioni politiche neofasciste. Continuerà a ricoprire incarichi di primo piano nel governo italiano e al parlamento europeo fino agli anni '70 e resterà uno dei personaggi chiave della Guerra Fredda in Italia.

Altri utenti hanno acquistato anche: