Lo scandalo della croce. La polemica anticristiana nei primi secoli

Lo scandalo della croce. La polemica anticristiana nei primi secoli

di Luigi Padovese


  • Prezzo: € 19.40
  • Nostro prezzo: € 18.43
  • Risparmi: € 0.97 (5%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

La fede in Cristo è impensabile senza la dimensione dello "scandalo", un tratto che accompagna la vicenda umana di Gesù e i primi passi del movimento da lui iniziato. Paolo non esita ad affermare che la morte in croce del Signore è "scandalo per i giudei e stoltezza per i pagani": qualcosa di assolutamente incompatibile con la nozione di messia e di divino diffusa presso i suoi contemporanei. Il volume ripercorre alcuni tratti della polemica anticristiana dei primi secoli, la lettura che i Padri hanno dato dello scandalo del Dio incarnato e crocifisso e le posizioni da essi espresse in risposta alla reazione pagana. A partire dai Padri apostolici, attraverso l'apologetica del II e III secolo, fino ad Agostino.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: Lo scandalo della croce. La polemica anticristiana nei primi secoli
  • Editore: EDB
  • Collana: Nuovi saggi teologici
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2004
  • ISBN: 8810405714
  • ISBN-13: 9788810405710
  • Pagine: 184
  • Reparto: Religione > Cristianesimo