La sarta di Dachau

La sarta di Dachau

di Mary Chamberlain


  • Prezzo: € 16.90
  • Nostro prezzo: € 14.36
  • Risparmi: € 2.54 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Londra, 1939. Ada Vaughan non ha ancora compiuto diciotto anni quando capisce che basta un sogno per disegnare il proprio destino. E il suo è quello di diventare una sarta famosa, aprire una casa di moda, realizzare abiti per le donne più eleganti della sua città. Ha da poco cominciato a lavorare presso una sartoria in Dover Street, e la vita sembra sorriderle. Un viaggio imprevisto a Parigi le fa toccare con mano i confini del suo sogno. Ma la guerra allunga la sua ombra senza pietà. Ada è intrappolata in Francia, senza la possibilità di ritornare a casa. Senza soldi, senza un rifugio, Ada non ha colpe, se non quella di trovarsi nel posto sbagliato. Ma i soldati nazisti non si fermano davanti a niente. Viene deportata nel campo di concentramento di Dachau. Lì, dove il freddo si insinua senza scampo fino in fondo alle ossa, circondata da occhi vuoti per la fame e la disperazione, Ada si aggrappa all'unica cosa che le rimane, il suo sogno. La sua abilità con ago e filo le permette di lavorare per la moglie del comandante del campo. Gli abiti prodotti da Ada nei lunghi anni di prigionia sono sempre più ricercati. La sua fama travalica le mura di Dachau e arriva fino alle più alte gerarchie naziste. Le viene commissionato un abito che dovrà essere il più bello che abbia mai confezionato. Un vestito da sera nero, con una rosa rossa. Ma Ada non sa che quello che le sue mani stanno creando non è un abito qualsiasi. Sarà l'abito da sposa di Eva Braun, l'amante del Führer...

In sintesi

Vivere un sogno, anche in un campo di concentramento. E’ quello che accade a Ada Vaughan in La sarta di Dachau di Mary Chamberlain. Siamo a Londra nel 1939 e una giovane sarta sogna di disegnare abiti alla moda, abiti speciali, pensati con dovizia di particolari e studiati nei dettagli più eleganti. A Londra lavora già presso un atelier di moda e il sogno sembra fare strada e realizzarsi una volta per tutte. Andare a Parigi le cambia la vita, le fa scoprire un nuovo stile di vestire, un nuovo modo di vivere. Però nel frattempo i bagliori di una guerra bloccano tutto, la Germania nazista è alle porte e Ada rimane bloccata in Francia. Non può più tornare a casa, abbracciare i suoi cari e soprattutto viene portata a Dachau. Incredibilmente la voglia di realizzare il suo sogno, quello di fare la sarta, non si blocca neppure in mezzo alla morte, alla bruttura umana, alla privazione. La moglie del comandante del campo le commissiona un vestito da disegnare e cucire: il risultato è straordinario e nel giro di poco, tra i vertici nazisti, la voce gira. Tutti sanno che nel campo di concentramento di Dachau una sarta idea vestiti bellissimi e originali. Per Ada è l’inizio di un sogno e quasi si vergogna a dirlo dentro al campo, dove la gente sta morendo. Fino a quando Eva Braun in persona, l’amante del Fuhrer, non le chiede un vestito speciale, il più speciale di tutti. Quella è una sicura porta per il successo, ma accetterà Eva? La sarta di Dachau di Mary Chamberlain è un inno alla speranza nella disperazione, il racconto dell’eccezionalità della guerra.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La sarta di Dachau acquistano anche Il nome di Dio è Misericordia di Francesco (Jorge Mario Bergoglio) € 12.75
La sarta di Dachau
aggiungi
Il nome di Dio è Misericordia
aggiungi
€ 27.11

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


product