€ 25.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il Santo Graal. Una catena di misteri lunga duemila anni

Il Santo Graal. Una catena di misteri lunga duemila anni

di Michael Baigent, Richard Leigh, Henry Lincoln

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Traduttore: Rambelli R.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2005
  • EAN: 9788804552734
  • ISBN: 8804552735
  • Pagine: 513
  • Formato: rilegato
Prendendo avvio da alcuni incredibili indizi ritrovati a Carcassonne, centro della Francia meridionale, gli autori danno vita a un'inchiesta storica da cui emerge un quadro quanto mai sconvolgente: Gesù non morì sulla croce, sposò Maria Maddalena da cui ebbe alcuni figli e, con la famiglia, si rifugiò in Francia presso una comunità ebraica. I suoi discendenti regnarono con il nome di Merovingi, creando il Sacro Romano Impero, maestoso disegno di un'Europa finalmente unita. Fallito sul piano politico, questo progetto avrebbe invece continuato a vivere grazie a sette religioso-esoteriche come i Templari e a società facenti capo a un'organizzazione ancora più misteriosa, il "Priorato di Sion". Edizione speciale illustrata.


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Tra storia e avventura..., 28-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro percorre i sentieri della storia per cercare di comprendere il mito del Santo Graal. A differenza di molti libri sullo stesso argomento, questo si distingue per uno stile quasi romanzato di raccontare i fatti, pur sempre rimanendo un libro storico. Il mito del Graal coinvolge uno degli ordini più potenti e affascinanti del passato: l'ordine dei cavalieri Templari. Per chi fosse ineteressato a questi argomenti consiglio quindi questo libro: la lettura è veloce (molto più di molti altri simili) ed è ben fatto e ben scritto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO