Sanctus

Sanctus

2.0

di Simon Toyne


  • Prezzo: € 19.90
  • Nostro prezzo: € 18.71
  • Risparmi: € 1.19 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Ruin, Turchia. Un monaco si getta dalla cima del più antico luogo di culto della Terra e va incontro a morte certa. La sua sagoma si staglia per un attimo contro il cielo, ma il suo spettacolare volo a braccia spalancate, quasi a formare un croce, non è un suicidio. È un atto simbolico, grazie ai media ne è testimone in diretta il mondo intero. Ma pochi possono comprenderne il significato. Per Kathryn Mann, che studia da tempo le origini della vita, forse è la fine di una lunga attesa. Per Liv Adamsen, giornalista americana, è l'inizio di un pericoloso viaggio dentro la sua stessa identità. A proteggerla, un uomo misterioso di cui conosce solo il nome: Gabriel. A guidarla, la voce del suo stesso sangue. Per i monaci del monastero di Ruin, infine, potrebbe voler dire la rovina di ciò che hanno costruito finora. E sono pronti a tutto per impedire che accada.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Simon Toyne:


Dettagli del libro

  • Titolo: Sanctus
  • Traduttore: Colitto A.
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Pandora
  • Data di Pubblicazione: giugno 2011
  • ISBN: 8820050544
  • ISBN-13: 9788820050542
  • Pagine: 463
  • Reparto: Narrativa > Thriller
  • Formato: rilegato

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Sanctus e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  2.0 (2 di 5 su 3 recensioni)

2.0Sanctus, 09-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo dal ritmo serrato, scandito da capitoli brevi di facile lettura e dal finale ad effetto che induce al lettore la voglia di sapere come andrà a finire. Un libro ben scritto che richiama inevitabilmente allo stile Dan Brown. Peccato però per il finale che lascia il lettore con l'amaro in bocca: fin troppo scontato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Peccato!, 23-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro mi è "quasi" piaciuto e dico "quasi" perchè per tre quarti è veramente promettente, coinvolgente e di facile lettura. Verso la fine, però, diventa caotico, in certi punti incomprensibile ed il finale lascia perplessi, per non dire delusi. Peccato! Dà l'idea che l'Autore, ad un certo punto, non sapesse più come cavarsela ed abbia buttato lì brani e paroloni d'effetto e... Amen.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Peccato per il finale, 05-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Credo che il titolo della mia recensione sia sufficiente a capire il giudizio persoanle su questo libro. La storia parte e si sviluppa veramente bene e la suddivisione in brevi capitoli ne facilita la lettura rendendola più che intrigante. Peccato appunto per il finale veramente improponibile che di fatto vanifica quanto di buono l'autore aveva fatto per quasi 400 pagine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO