€ 8.50€ 10.00
    Risparmi: € 1.50 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Salviamo l'Italia?

Salviamo l'Italia?

di Paul Ginsborg

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Vele
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2010
  • EAN: 9788806202262
  • ISBN: 880620226X
  • Pagine: 136
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Il 150° anniversario della nazione non dovrebbe essere solo l'occasione per sventolare bandiere tricolori o indulgere nella retorica: richiede invece un ripensamento profondo sulla storia d'Italia e sul contributo del Paese al futuro del mondo moderno. A tal fine si rivisitano le grandi figure del Risorgimento (da Cattaneo a Cavour, da Manin a Pisacane, da Mazzini a Garibaldi) così che le loro riflessioni si mescolano in presa diretta alle nostre. Per "salvare" l'Italia, Paul Ginsborg fa affidamento su alcuni elementi fragili ma costanti presenti nel nostro passato: l'esperienza dell'autogoverno urbano, l'europeismo, le aspirazioni egualitarie e l'ideale della mitezza. Fondamenti dotati della carica utopica necessaria per creare una patria diversa.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Salviamo l'Italia? acquistano anche Geni e comportamenti. Scienza e arte della vita. Aggiornamenti in psiconeuroendocrinoimmunologia di F. Bottaccioli (a cura di) € 46.06
Salviamo l'Italia?
aggiungi
Geni e comportamenti. Scienza e arte della vita. Aggiornamenti in psiconeuroendocrinoimmunologia
aggiungi
€ 54.56


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Sulla situazione attuale dell'Italia, 18-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Molte riflessioni interessanti, alcune per me nuove, una presa di posizione a favore di cattaneo, un tentativo di supporre che come il Risorgimento venne dopo un momento difficile, così potremmo anche noi aprire un nuovo risorgimento, ma forse alla "pars construens" del libro vengono delegate solo nelle poche pagine conclusive. Un grazie comunque ad un italiano di adozione, come Ginsborg.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Di troppo amore, 02-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un inglese naturalizzato fiorentino ci insegna ad amare con "giusta misura" il nostro paese per smettere di denigrarlo costantemente! La commemorazione dei 150anni tra paradossi e ufficialità rivive in questo testo nelle parole di chi invece quell'unità l'ha fatta, a tutti i costi. Mazziniani, garibaldini, federalisti e democratici, noti e meno noti hanno sempre qualcosa da insegnarci su come vivere questo paese.
Ritieni utile questa recensione? SI NO