Il rumore dei baci a vuoto

Il rumore dei baci a vuoto

3.0

di Luciano Ligabue


  • Prezzo: € 15.00
  • Nostro prezzo: € 12.75
  • Risparmi: € 2.25 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

In sintesi

Ci sono molti tipi di amore, in queste storie. Nessuno facile. Verso i figli, i genitori, gli amici, dentro le più diverse coppie e famiglie. C’è soprattutto tenerezza, anche quando colpiscono dritte allo stomaco: la tenerezza con cui l’autore guarda alle persone. Ci sono dei personaggi indimenticabili. E c’è speranza e futuro, perché i finali sono aperti ed esistono tante soluzioni possibili. Sempre. Un cane regalato che rischia di incrinare un matrimonio. La vacanza su una chiatta nell’estate più strana fin qui. La scoperta che il passato riesce sempre a ferire, ma forse non mortalmente. Un comico all’apice del successo che compie una scelta per molti difficile da capire, o semplicemente da accettare. Una moglie che sembra essersi portata dentro per tutta la vita un incredibile segreto. E il matto Bedini? Esisterà davvero o saranno le solite chiacchiere di paese? Di sicuro esistono i due ragazzini che decidono di scoprire la verità, una volta per tutte. E poi, sarà davvero morto quel gatto quella sera lungo la strada buia? Luciano Ligabue ha scritto un libro di racconti intensi, quotidiani ma inaspettati, spesso folgoranti. Un perfetto diorama di uomini e donne colti nell’attimo in cui cambia il vento, e la vita comincia a girare. Tredici storie minute e profonde come possono esserlo le emozioni o le ferite, che si leggono d’un fiato ma lasciano una scia lunga nei pensieri del lettore.

Video


Note sull'autore

Luciano Ligabue è nato a Correggio, in provincia di Reggio Emilia, il 13 marzo del 1960. Dopo aver conseguito il diploma di ragioneria inizia a svolgere numerosi lavori. Ha nutrito fin da piccolo una forte passione per la musica e nel 1986, assieme ad alcuni amici, fonda il gruppo musicale Orazero. Il suo primo concerto è del 1987. Viene scoperto dal cantautore Pierangelo Bertoli nel 1988, il quale pubblica il suo album dal titolo “Sogni di Rock and roll”. Nello stesso anno Ligabue e gli Orazero vincono il concorso Terremoto Rock e come premio incidono un 45 giri contenente le canzoni “Anime in plexiglass” e “Bar Mario”, che diventeranno dei grandi classici della musica italiana. Nel 1990, assieme al gruppo Clan Destino incide il disco “Ligabue”. Sempre nel 1990 partecipa a Festivalbar con la canzone “Balliamo sul mnondo”, vincendo il premio come miglior artista emergente. Nel 1991 sposa Donatella ed esce il suo secondo album, dal titolo “Lambrusco coltelli rose & popcorn”. L’album “Sopravvissuti e sopravviventi” è del 1993, mentre nel 1994 esce il quartyo album “A che ora è la fine del mondo”. L’anno successivo esce l’album “Buon compleanno Elvis”, grazie al quale si afferma definitivamente nel panorama musicale italiano, vendendo oltre un milione di dischi. Nel 1996 esce il suo album live “Su e giù da un palco” e pubblica il suo primo libro, dal titolo “Fuori e dentro il borgo”. In seguito scrive la sceneggiatura e dirige il film “Radiofreccia”, presentato al Festival del Cinema di Venezia nel 1998. Nello stesso album esce l’album “Radiofreccia”, colonna sonora dell’omonimo film. Nel 1999 pubblica l’album “Miss Mondo”. Nel 2002 scrive e dirige il film “Da zero a dieci” e pubblica l’album “Fuori come va?”. L’album “Giro d’Italia” è del 2003, mentre nel 2004 pubblica il romanzo “La neve se ne va”. Per celebrare i 15 anni di attività, il 10 settembre del 2005 organizza un maxiconcerto all’aeroporto Campovolo di Reggio Emilia, dove si esibisce davanti a 180.000 persone. Nello stesso anno esce l’album “Nome e cognome”, mentre l’album “Arrivederci, mostro!”, è del 2010. Nel 2004 Luciano Ligabue ha ricevuto la Laurea Honoris Causa in Editoria, Comunicazione multimediale e Giornalismo dall’Università di Teramo.  

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il rumore dei baci a vuoto acquistano anche Il rumore dei baci a vuoto di Luciano Ligabue € 10.20
Il rumore dei baci a vuoto
aggiungi
Il rumore dei baci a vuoto
aggiungi
€ 22.95

Prodotti correlati:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.0 (2.9 di 5 su 9 recensioni)

1.0Pesante!, 29-08-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di S. Zanesco - leggi tutte le sue recensioni
Premetto che questo è il primo libro di Ligabue che io abbia mai letto ma mi è sembrato davvero pesante, tanto che ho fatto fatica a terminare di leggerlo. La maggior parte dei racconti mi sono parsi noiosi o troppo tristi e la lettura risulta poco scorrevole. Il titolo del libro mi aveva incuriosito, speravo in qualche intrigante storia d'amore o di amicizia ma sono rimasta delusa. Preferisco di gran lunga il cantante allo scrittore!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Il rumore dei baci a vuoto, 25-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di L. Cella - leggi tutte le sue recensioni
Un libro di racconti, alcuni più amari, altri più riflessivi. Che Ligabue abbia una buona "penna" secondo me è evidente anche dai testi delle sua canzoni. Apprezzo questa sua poliedricità e anche questa raccolta non mi è dispiaciuta. Non dò il massimo dei voti solo perchè personalmente non amo troppo le raccolte.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Nulla d'eccezionale, 16-05-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di E. De Cesare - leggi tutte le sue recensioni
Ligabue ha una buona penna! Un buon testo, scorrevole nello stile e anche abbastanza convincente nella trama. Fin dalle prime pagine tuttavia si avverte la mancanza di qualcosa. Infatti non v'è tensione narrativa nel racconto. E' si piacevole e scorrevole ma manca di un ritmo incalzante che spinga il lettore a proseguire. Comunque valido.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0SConsigliato, 08-05-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di L. Capraro - leggi tutte le sue recensioni
Concordo con quanto detto precedentemente. E' il secondo testo che leggo di questo scrittorecantante e non mi è sembrato affatto convincente. C'è da dire che la scrittura di Ligabue è molto profonda, ma non basta a colmare il vuoto di una trama quasi inesistente e molto scontata. Preferisco il cantante allo scrittore!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Lo vuoi vedere?, 08-05-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di G. Sandulli - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che mi ha lasciata un pò incerta: tredici racconti uno diverso dall'altro, in cui trovare un senso è molto difficile. Sono alquanto inquietanti in certi casi, e si troncano improvvisamente proprio quando vorresti saperne di più. A me non è piaciuto poi così tanto questo libro, anche se apprezzo di gran lunga Luciano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0SConsigliato, 07-05-2012
di L. Imondi - leggi tutte le sue recensioni
Devo dire che mi sono avvicinata a questo testo soprattutto per l'enorme pubblicità che vi gira attorno e che mi ha rivelato in fin dei conti una grande delusione. La trama è poco originale e tanto poco originale è anche il fatto che adesso i cantanti si improvvisino scrittori. Non mi è affatto piaciuto!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 07-05-2012
di A. Imondi - leggi tutte le sue recensioni
E' il primo testo che leggo di Luciano Ligabue e devo dire che mi è piaciuto tuttosommato. L'idea è originale ed è forse l'unico motivo per cui sono arrivato a finirlo nel più breve tempo possibile. La scrittura è una vera poesia; Ligabue è un maestro con la chitarra e in questo caso anche con la penna!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Semplice, 28-04-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di M. Orsini - leggi tutte le sue recensioni
Artista di grandissimo talento Ligabue, un artista capace di mettersi completamente a nudo attraverso l'immensa profondità di questo testo, che ci fa comprendere a pieno quanto e come sia sempre l'amore a guidarci nella vita. Questo libro per me ha significato molto, e credo sarà lo stesso per chiunque lo leggerà. Bravo Luciano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Stupendo, 20-04-2012, ritenuta utile da 10 utenti su 12
di A. Ferrara - leggi tutte le sue recensioni
Luciano Ligabue mi ha entusiasmato anche come scrittore. Questo romanzo è sconvolgentemente bello, molto intenso e commovente e soprattutto intimo come pochi, e a fine lettura ti lascia dentro una dolcezza perfetta. C'è molto amore fra queste pagine, ma soprattutto la speranza che nella vita non smette mai di illuminare anche chi si è perduto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product