€ 8.27€ 8.80
    Risparmi: € 0.53 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Rossi fiori del Tibet

Rossi fiori del Tibet

di Alai

4.0

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Il romanzo di Alai è la saga di una famiglia di potenti feudatari tibetani, i Maichi, raccontata da un "idiota", il figlio minore del capofamiglia. Siamo negli anni Trenta, ma la vita scorre uguale da secoli: i feudatari hanno schiavi, schiere di concubine, storici di corte, boia personali ed eserciti familiari. Ma la modernità comincia a fare irruzione in quel mondo arcaico: un emissario cinese convince i Maichi a piantare campi di papaveri (i "rossi fiori" del titolo) per produrre oppio, e la loro ricchezza cresce a dismisura, così come l'invidia dei vicini. E quando tutti coltiveranno solo papaveri, sarà l'"idiota" a convincere il padre a piantare il grano, proprio alla vigilia di una carestia.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Rossi fiori del Tibet acquistano anche Norwegian wood. Tokyo blues di Haruki Murakami € 11.90
Rossi fiori del Tibet
aggiungi
Norwegian wood. Tokyo blues
aggiungi
€ 20.17

Prodotti correlati:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Molto appassionante, 07-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il Tibet prima della completa sottomissione alla Cina. Straordinario resoconto tibetano: le relazioni interpersonali viste da un minorato mentale gettano luce sulla situazione culturale nell'area tibetana prossima al Sichuan nei primi del Novecento ai primi anni quaranta. Vincitore nel duemila del più importante trofeo letterario cinese. Distante anni luce dalla narrativa di Ma Jian in "Tira fuori la lingua" - ripiena quella di pregiudizi e caricature bislacche.
Ritieni utile questa recensione? SI NO