€ 20.68€ 22.00
    Risparmi: € 1.32 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il romanzo del Novecento. La letteratura del Novecento in un grande racconto critico

Il romanzo del Novecento. La letteratura del Novecento in un grande racconto critico

di Giacomo Debenedetti

5.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
"Morte del romanzo naturalista, avvento del romanzo espressionista e anche del simbolista (Kafka?), irruzione della psicoanalisi nella tecnica o nel cuore stesso dell'arte narrativa, personaggi che sfuggono dalle mani dei loro burattinai, violento o pacifico esborso di 'monologo interiore', proustiane intermittenze del cuore ed epifanie dei personaggi di Joyce - ecco la materia di lezioni che nei quaderni formano un blocco ininterrotto. Il critico, il docente che forse sorprese gli increduli ascoltatori, giuoca col suo tema centrale: la difficoltà, forse l'impossibilità di scrivere, come il gatto col topo: lo prende, lo lascia fuggire, lo riprende. Alla fine (se ci sarà) il topo potrà risultare incommestibile." (Eugenio Montale)

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Giacomo Debenedetti:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Il critico del '900, 06-09-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Debenedetti è il più grande critico italiano del '900 e in queste pagine, tratte dalle lezioni tenute presso La Sapienza, si rivelano le sue grandi capacità creative e divulgative nonché l'attitudine a considerare l'azione interpretativa come vera e propria forma d'arte capace di accattivare il fruitore tramite tecniche espositive appropriate. Impressionanti le 100 pagine su Svevo, sottoposto al paragone con due coevi giganti: Proust e Joyce.
Ritieni utile questa recensione? SI NO