€ 5.90
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
A riveder le stelle. Come seppellire i partiti e tirar fuori l'Italia dal pantano

A riveder le stelle. Come seppellire i partiti e tirar fuori l'Italia dal pantano

di Beppe Grillo

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Saggi italiani
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2010
  • EAN: 9788817041706
  • ISBN: 881704170X
  • Pagine: 189
  • Formato: brossura
È caduto il muro delle ideologie. Non più comunisti, socialisti, fascisti, non più lotte di classe: oggi c’è la classe politica unica. Quella che fa il cazzo che le pare. Basta! È ora di finirla. Questo libro spiega come.
Ognuno conta uno. Senza inciuci, candidature pre-vinte, liste fantasma. Questo lo spirito con cui Beppe Grillo è sceso in campo con il suo “MoVimento 5 Stelle” che parteciperà alle prossime amministrative. Questo libro lancia con devastante sintesi la sua denuncia contro la classe politica e chiama i cittadini a coalizzarsi per eliminarla, proponendo un programma preciso. Sanità, istruzione, trasporti: ce n’è per tutti. Dall’abolizione dei privilegi dei parlamentari alla lotta per le energie rinnovabili, dalla class action contro le multinazionali alla riforma della scuola pubblica, Grillo spiega come ottenere quello che tutti i cittadini desiderano ma nessuno aveva il coraggio di chiedere. Fino a ora.

Note su Beppe Grillo

Giuseppe Piero Grillo, meglio conosciuto come Beppe Grillo, nasce a Genova il 21 luglio 1948.
Dopo circa un decennio dedicato all'attività di comico e attore (con partecipazioni a programmi come
Il Festival di Sanremo
e
Fantastico
), intorno alla metà degli anni '80 diviene un personaggio scomodo e viene allontanato dalla televisione a causa della sua satira caustica e provocatrice.
Negli anni successivi la verve di Grillo trova sfogo nel teatro, portando in scena una serie di recital dall'impronta ambientalistica e politica in senso lato: spettacoli come
Buone notizie
e
Beppe Grillo Show
faranno da trampolino di lancio e offriranno gli spunti tematici per il suo celeberrimo blog, tra i più noti e seguiti d'Italia.
A partire dal 2007 le provocazioni e gli spunti di riflessione di Grillo si spostano su un piano più strettamente politico e si palesano in manifestazioni popolari di grandissimo richiamo come il
V-day
e nella nascita di un movimento politico autonomo, il
MoVimento 5 Stelle
, che ottiene un consenso ampio e trasverale alle Elezioni Politiche del 2013.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.2 di 5 su 5 recensioni)

5.0Dalla satira alla politica, 02-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Con il solito stile asciutto e scorrevole Grillo analizza molti dei problemi che affliggono la nostra nazione non risparmiando (com'è nel suo stile) critiche feroci ma contestualmente proponendo soluzioni concrete. Un testo chiave per chi vuole fruire di quelle notizie che in TV non andranno mai.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Parlare alla Gente, 08-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Forse questo è diventato l'unico modo per parlare alla gente comune delle possibili soluzione dei problemi quotidiani che vengono tenuti fuori dall'informazione controllata dai potenti.
Chi ha internet può informarsi scegliendo cosa leggere, chi ha solo la televisione, purtroppo, può solo sentire quello che viene rigurgitato da chi è controllore dell'informazione, anche se pagato con i soldi pubblici dei cittadini.
Bravo Grillo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il programma del non partito, 19-08-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Tratto dai contenuti del noto blog di Beppe Grillo, "A riveder le stelle" presenta i punti programmatici del "Movimento a 5 stelle", che nelle ultime elezioni ha mostrato d'esser un enfant prodige nello scenario politico italiano, incuneandosi nell'ampio spazio lasciato dai delusi degli attuali rappresentanti della popolazione.

Articolato in capitoli dedicati ai vari temi oggetto di particolare interesse per il Movimento, dall'economia alla sanità, dall'istruzione alle energie rinnovabili, il libro, pur con il consueto spirito frizzante del comico genovese, affronta con la massima serietà argomenti di portata nazionale, che sovente non trovano adeguata copertura negli organi di informazioni, stampata e televisiva, anche grazie all'ausilio delle analisi svolte nel blog da luminari nei vari campi del sapere.

Quale che sia la propria posizione politica (o apolitica), si tratta di una lettura consigliata sia per meglio comprendere l'attuale fenomeno di "antipolitica" che in realtà si mostra come forza assai più costruttiva di quanto non fosse apparsa, sia perché i temi presentati sono concreti e attuali, e chiedono a gran voce di misurarcisi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Parziale delusione , 20-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non che sia un grande estimatore di Beppe Grillo, ho cominciato ad essere sospettoso su di lui quando 20 anni fa propagandava alla grande i motori ad idrogeno, trascurando il fatto che produrre idrogeno fosse estremamente costoso, all'epoca in particolare, in termini sia economici sia di inquinamento. Tuttavia gli dò il valore del comico che cerca di sollevare a modo suo le anime e non del politico, e lo ho sempre tenuto in qualche modo separato dal Movimento a 5 Stelle, che vedo comunque fatto di giovani volenterosi ed anche preparati.
Dal libro dunque, che vuole essere un manifesto di propositi del movimento, mi aspettavo qualcosa di più serio, più accurato, più preciso, più "educato" rispetto a quello che Grillo dice e propaganda nei suoi spettacoli e nelle sue sortite ... invece no ... è uno spettacolo scritto.
Credo che il manifesto del movimento meriti ben altra sorte, ben altra profondità.
Peccato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0A riveder le stelle, 14-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il titolo riprende l'ultimo verso dell'Inferno di Dante. L'inferno è l'Italia e le stelle sono le 5 del Movimento ispirato da Beppe Grillo: Acqua, Ambiente, Trasporti, Sviluppo e Energia. Dalle 5 stelle delle liste civiche, che hanno eletto 23 consiglieri comunali, si è passati agli oltre 120 punti del programma di un movimento nazionale che ha eletto 4 consiglieri regionali e 2 europarlamentari. Si tratta di un libro-manifesto, che dovrebbero leggere tutti, comunque la si pensi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO