€ 9.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Ritorno alle virtù. La riscoperta di uno stile di vita

Ritorno alle virtù. La riscoperta di uno stile di vita

di Gianfranco Ravasi

5.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar spiritualità
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2009
  • EAN: 9788804592754
  • ISBN: 8804592753
  • Pagine: 132
  • Formato: brossura
In un mondo che sembra improntato all'utilitarismo e indifferente ai principi etici, che pone al vertice dei suoi valori il successo, comunque ottenuto, ha ancora senso parlare di virtù? La risposta è racchiusa in una legge della storia: quando una realtà viene a mancare, si torna a sentirne la nostalgia e la necessità. Proprio di tale necessità si fa interprete Gianfranco Ravasi che, sulla scorta degli innumerevoli pensatori che nei secoli hanno affrontato questo tema, ha voluto ricostruire una piccola storia della virtù per riaffermare l'esigenza di riportarla nel cuore oltre che nei discorsi degli uomini. Nell'itinerario tracciato da Ravasi la storia della filosofia si incrocia con la teologia, l'etica laica con la morale religiosa, l'antropologia con la storia dell'arte, in un cammino verso una pienezza di vita che travalica i confini della fragile natura umana.

Note su Gianfranco Ravasi

Gianfranco Ravasi è nato a Merate, in Brianza, il 18 ottobre del 1942. Primo dei tre figli di un ufficiale del fisco e di un’insegnate, è cresciuto ad Osnago. Desideroso di dedicarsi all’insegnamento, seguendo le orme della madre, Gianfranco entra in seminario dove studia lingue moderne ed antiche, tra cui greco e latino. E’ stato ordinato presbitero per l’arcidiocesi di Milano il 28 giugno del 1966 e ha proseguito gli studi presso la Pontificia Università Gregoriana e presso il Pontificio Istituto Biblico, dove ottiene la licenza in Sacra Scrittura. In seguito è docente di esegesi biblica al seminario arcivescovile di Milano, alla facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale e membro della Pontificia commissione biblica. Accanto agli impegni come religioso e come docente, affianca una forte passione per l’archeologia. Nel 1989 è stato nominato prefetto della Biblioteca Ambrosiana e, sempre a Milano, lavora a fianco di Carlo Maria Martini. Nel 1995 Giovanni Paolo II lo nomina Protonotario Apostolico Soprannumerario. Nel 2007 riceve la nomina di presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, della Pontificai Commissione di Archeologia Sacra e del Consiglio di Coordinamento fra Accademie Pontificie. Nel 2010 Papa Benedetto XVI lo nomina cardinale. Autore di numerose opere a carattere religioso, Gianfranco Ravasi rappresenta una figura importante per la Teologia italiana.
 

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0La riscoperta della sobrietà, 27-10-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Nel presente volume, Mons. Gianfranco Ravasi, ci permette di riflettere sulle virtù, che caratterizzano l'animo umano e l'uomo nel suo anelito tendente verso Dio. La suddivisione delle virtù segue tratti tipicamente cristiani, ma condivisibile anche da quel mondo, che si dichiara laico, visto il valore universale delle stesse. La bellezza del libro, oltre che ravvisarsi nella dissertazione etimologica e di applicazione pratica delle virtù, risiede nel fornire una valutazione delle stesse alla luce delle opere artistiche e letterarie pertinenti, di cui la stella polare è la Cantica del Paradiso della Divina Commedia, al fine di dare una comprensione migliore e, direi, visiva ed allegorica di una tematica, che, oggigiorno, trova ampie ed estetiche locuzioni verbali, ma poche realizzazioni nel vissuto quotidiano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO