€ 7.99€ 8.50
    Risparmi: € 0.51 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Ritorno a Torino dei signori Tornio. Atto unico

Ritorno a Torino dei signori Tornio. Atto unico

di Giuseppe Culicchia

3.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
La Torino dei signori Tornio, quella dei loro tempi, era una città colma di certezze: "Non ricordi? La Fiat era tutto, e si faceva tutto in Fiat. Uno nasceva in Fiat, viveva in Fiat, moriva in Fiat. C'erano gli asili nido in Fiat, i pannolini Fiat, i biberon Fiat [...] Erano anni Fiat, divisi in mesi Fiat, settimane Fiat, giornate Fiat". Attraverso una pièce di straordinaria densità Giuseppe Culicchia costruisce un libro che nel raccontare di una città ormai cambiata, descrive in realtà una generazione e un Paese diversi ma disorientati, che sanno bene ciò che non sono più ma non sanno ancora cosa diventeranno. "Ritorno a Torino dei signori Tornio" verrà rappresentata a Torino in occasione del centenario dell'Azienda tranviaria torinese, su un palcoscenico inusuale, una motrice tranviaria appositamente modificata.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Giuseppe Culicchia:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Ritorno a Torino dei signori Tornio, 24-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libercolo letto in un'oretta, un atto unico teatrale commissionato a Culicchia dal GTT per il centenario dei trasporti torinesi. E' il dialogo tra un tranviere attempato, memoria storica della città, e una coppia di anziani torinesi che si sono persi perché "murati vivi" in casa dopo la chiusura dello stabilimento Fiat Lingotto gli avvenimenti degli ultimi 25 anni. Gradevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO