€ 12.14€ 12.91
    Risparmi: € 0.77 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Ricordi di Anna O. La prima bugia della psicoanalisi

Ricordi di Anna O. La prima bugia della psicoanalisi

di Mikkel Borch-Jacobsen


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Saggi blu
  • Traduttore: Landolfi I.
  • Data di Pubblicazione: 1996
  • EAN: 9788811598848
  • ISBN: 8811598842
  • Pagine: 102
Bertha Pappenheim, ovvero Anna O., è la prima eroina della psicoanalisi. E' infatti a partire dalla terapia condotta su questa paziente che Freud e Breuer scrissero "Gli studi sull'isteria". Il suo caso però è infarcito di omissioni, falsità e menzogne, a cominciare da una guarigione che non è affatto tale. Come in un giallo l'autore utilizza le testimonianze degli storici e i documenti inediti sepolti negli archivi per inseguire indizi e omissioni, per dissolvere simulazioni e suggestioni, per smascherare la credulità di Breuer e la mitomania di Freud..

Altri utenti hanno acquistato anche: